Calcio

Calciomercato, i nomi nuovi per il Milan sono Arbeloa e Milik

Il difensore spagnolo può arrivare a parametro zero, per l'attaccante polacco dell'Ajax c'è una forte concorrenza

milan

Matteo Politanò

-

Secondo il quotidiano spagnolo Marca l'affare è già concluso: Alvaro Arbeloa, difensore spagnolo classe 1983 in scadenza di contratto con il Real Madrid, avrebbe raggiunto un accordo con il Milan per un contratto biennale.

Un difensore d'esperienza per Vincenzo Montella, utlizzabile sia come terzino che come centrale, che ha sempre giocato con la camiseta blanca fatta eccezione per un anno al Deportivo La Coruna e due al Liverpool. 

Più complicata è invece l'operazione per arrivare a Arkadiusz Milik, attaccante polacco di 22 anni che l'Ajax valuta ora 20 milioni di euro. La cifra si è alzata dopo l'Europeo 2016 e sulle tracce dell'attaccante, già paragonato ad un giovane Ibrahimovic, ci sono le squadre di mezza Europa.

Per lui hanno fatto sondaggi anche Juventus, Inter e Napoli ma il Milan punta sul nuovo corso cinese per affascinare la punta con un progetto ambizioso. 

© Riproduzione Riservata

Commenti