Calcio

Calciomercato: Inter-Icardi, rinnovo lontano

La differenza tra domanda ed offerta è elevata. Wanda Nara irritata. L'Inter non ha fretta

Mauro Icardi

Parametro Zero

-

Il rinnovo del contratto tra Inter e Mauro Icardi è lontano e, diversamente a quanto fatto filtrare nei giorni scorsi, sarà difficile arrivare ad un accordo a gennaio.

La differenza tra domanda ed offerta infatti resta elevata. Per Icardi la proposta di rinnovo è di "soli" 5,5 miilioni all'anno più bonus. Appena 1 milione in più di quanto guadagna attualmente. Wanda Nara (moglie e procuratoredel centravanti) ne ha chiesti 8 più 1,5 di bonus ma accetterebbe 7 più bonus come Dybala.

L'Inter gioca al ribasso perché nell'ultimo anno e mezzo in mezzo a mille voci di "presunte" offerte solo il Napoli ha presentato offerta scritta per Mauro (65 milioni due estati fa). Icardi e Wanda sono piuttosto seccati e si andrà per le lunghe

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Wenger-Milan, ecco perché l'accordo è saltato

L'ex allenatore dell'Arsenal non sarà sulla panchina del Milan; ecco i motivi

Commenti