Calcio

Cagliari, Zeman si dimette: "A ognuno le sue responsabilità"

L'anticipazione dell'Unione Sarda non è stata ancora ufficializzata dalla società. Alla base ci sarebbe un ammutinamento interno

Cagliari Calcio v ACF Fiorentina - Serie A

Matteo Politanò

-

Non finisce la crisi del Cagliari che dopo lo 0-3 in casa contro il Napoli vive giorni di tensione. L'Unione Sarda riporta oggi di nuove dimissioni presentate dall'allenatore Zdenek Zeman, esonerato già lo scorso 23 dicembre e tornato alla guida il 9 marzo. Il quotidiano sardo riporta indiscrezioni non ancora confermate per cui l'allenatore boemo avrebbe presentato dimissioni irrevocabili al presidente Giulini. 

 

Alla base della decisione la consapevolezza di aver perso il controllo sulla squadra, penultima a 21 punti e a 9 di distanza dalla quota salvezza, colpevole di non seguirlo in campo durante gli allenamenti. "Io ho dato tutto me stesso, ora è giusto che ognuno si prenda le sue responsabilità. Dimettendomi io faccio la mia parte, ora gli altri si assumano le proprie responsabilità". 

© Riproduzione Riservata

Commenti