Calcio

Soriano pronto a lasciare la Sampdoria: è lotta tra Napoli, Juve e Milan

Il fantasista della Sampdoria è stato richiesto da Mihajlovic ma De Laurentiis sembra il più vicino. Anche Allegri ha pensato a lui... 15 milioni?

d

Matteo Politanò

-

La Sampdoria di Massimo Ferrero si prepara ad una cessione eccellente, quella di Roberto Soriano, centrocampista classe 1991 lanciato da Sinisa Mihajlovic nella scorsa stagione fino alla nazionale maggiore (4 presente agli ordini di Conte). Il Napoli era da tempo sulle sue tracce su precisa richiesta del nuovo allenatore Sarri ma anche lo stesso Mihajlovic, appena arrivato al Milan, lo ha segnalato a Galliani come rinforzo.

L'asta che si è scatenata fa il gioco del patron blucerchiato che tende ad alzare il prezzo più possibile per ottenere la miglior plusvalenza possibile. Il valore del cartellino è attualmente intorno ai 10 milioni di euro ma i bonus proposti sia dal Milan che dal Napoli potrebbero portare ad una valutazione complessiva di circa 13 milioni di euro. Nell'ultima ora il colpo di scena con il clamoroso inserimento della Juventus che secondo diversi portali di riferimento per il calciomercato avrebbe avanzato un'offerta da 14,5 milioni di euro alla Sampdoria.

Nessuna conferma né smentita dal club genovese che ieri ha vinto 2-0 contro l'Entella a Chiavari nel giorno del ritorno in campo di Antonio Cassano. Un bentornato che non deve distrarre dai problemi evidenziati ancora una volta dalla squadra di Zenga: poco gioco, centrocampo troppo lento e forma fisica ancora insufficiente a dieci giorni dalla prima giornata. Le risposte si aspettano da un mercato che continua senza novità, il tempo stringe.


© Riproduzione Riservata

Commenti