Calcio

Il 19 maggio la Sampdoria festeggia 25 anni dallo storico Scudetto del 1991

Oggi a partire dalle 18,30 allo stadio Luigi Ferraris la serata condotta da Corrado Tedeschi: ecco le foto esclusive di Genova in quel giorno

43a

Matteo Politanò

-

Questa sera allo Stadio Luigi Ferraris di Genova la Sampdoria e i suoi tifosi mettono da parte i problemi del presente per un tuffo nel passato più glorioso. Con precisione al 19 maggio 1991, giorno della vittoria del primo storico tricolore per la società blucerchiata.

Gli Ultras Tito Cucchiaroni, cuore pulsante della gradinata sud, hanno organizzato un evento che inizierà alle 18,30 con ingresso libero e andrà avanti fino a sera con la conduzione di Corrado Tedeschi, grande tifoso sampdoriano, e il concerto dei fratelli De Scalzi che nel 1991 incisero la colonna sonora di quello storico campionato. 

 

Tutto intorno allo stadio sarà allestita anche una mostra fotografica che esporrà le foto di Genova  in quel giorno memorabile: dai caroselli per le vie della città passando per tanti quartieri fino alla festa dopo il fischio finale (della sfida con il Lecce finita 3-0) con il bagno nella piazza centrale di De Ferrari. 

Tra gli invitati alla festa tanti volti noti nell'universo Samp, dagli ex giocatori che hanno alzato il tricolore passando per tifosi d'eccezione e volti indimenticabili fino alla famiglia Mantovani (sotto il video invito di Francesca, figlia del presidente Paolo) che realizzò il sogno di tanti tifosi blucerchiati. 


© Riproduzione Riservata

Commenti