Bari: Linda è la mascotte ufficiale

Paparesta risolve subito la prima controversia con i tifosi: la cagnolona entra a far parte del club. Mentre in città è febbre per la sfida contro il Latina - Bari mania

La cagnolona Linda, nuova mascotte ufficiale della FC Bari 1908.

Mentre a Bari scoppia la febbre per la partita di andata della sfida playoff di domenica contro il Latina, il neo-presidente (ed ex arbitro) Gianluca Paparesta pare aver brillantemente risolto la sua prima controversia con i tifosi. Con oggetto non la destinazione di un giocatore biancorosso, ma quella di Linda, la cagnolona senza effettivo padrone che vive da tempo alla Stadio San Nicola e che era stata allontanata nei giorni scorsi dagli adiacenti uffici del club. Una mossa della nuova proprietà che, dopo l'allarme lanciato dall'Associazione Occhi Randagi, aveva scatenato un'altrettanto nuova mobilitazione nel web da parte dei supporter biancorossi: dopo "Comprate la Bari ", ecco infatti arrivare la campagna "Bari for Linda" sulla pagina facebook della stessa Associazione.

Questa volta, però, il caso si è risolto senza lunghe attese e senza bisogno di aste. Ad adottare Linda, infatti, è stato la stessa FC Bari 1908 con il seguente comunicato ufficiale: "La Fc Bari 1908 ha, come tutte le società che si rispettano, una mascotte: Linda. La nostra amica a quattro zampe avrà una nuova cuccia, ovviamente biancorossa, in uno spazio tutto suo e potrà coltivare la sua amicizia con i tifosi biancorossi che vorranno venirla a trovare". Caso chiuso, quindi. Con la dirigenza che ha acquisito ulteriori crediti agli occhi dei tifosi facendo servire la colazione da alcuni giocatori a quanti erano questa mattina in coda per acquistare il biglietto di quella che a Bari si augurano essere la prima sfida verso la serie A.

© Riproduzione Riservata

Commenti