FBL-EUR-C1-BARCELONA-ROMA
Calcio

Barcellona-Roma 6-1: Messi e Suarez umiliano Garcia

Partenza choc dei giallorossi: doppietta Suarez, gol di Messi e poi il tracollo. Ma il Bayer Leverkusen pareggia col Bate e aiuta Garcia...

Una notte da incubo, come troppo spesso per la Roma appena il livello in Europa si alza. Erano stati 7 i gol incassati dal Bayern Monaco un anno fa e sono stati 6 al Camp Nou contro un Barcellona implacabile e superiore in tutto e per tutto. Disfatta e figuraccia: poco conta che il destino in Champions sia nelle mani di Garcia e dei suoi perché ci vuole stile anche nella sconfitta e, invece, la Roma si è consegnata senza neanche combattere.

Il Bayer Leverkusen che si è fatto fermare dal Bate Borisov (1-1 il finale) si è complicato la vita e l'ha resa più semplice a Garcia cui basterà battere i bielorussi all'ultima o anche pareggiare, a patto che il Bayer non superi il Barcellona, per festeggiare gli ottavi di finale. Le consolazioni terminano qui. Il 6-1 del Camp Nou (con Szczesny protagonista di alcuni grandi interventi) rischia di gettare un'ombra sinistra sull'autostima di un gruppo troppo fragile per essere competitivo ad alti livelli.

Il dato più inquietante è quello dei gol subiti: 31 in 18 gare stagionali, 16 in 5 di Champions League (uno ogni 28 minuti) e 61 nelle ultime 27 apparizioni europee. Con questi numeri non si va da nessuna parte e il campanello d'allarme suona forte anche in campionato perchè Napoli e Inter hanno difese solide come l'acciaio, specialità che solitamente è sinonimo di successo. Il 9 dicembre all'Olimpico ci sarà modo di cancellare parte della debacle del Camp Nou battendo il Bate Borisov; sempre che la Roma non si butti via ancora. Sarebbe un delitto.

Barcellona-Roma 6-1 (15' Suarez, 18' Messi, 44' Suarez, 56' Piquè, 59' Messi, 76' Adriano, 91' Dzeko)

Ecco le formazioni in campo al Camp Nou:

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Dani Alves, Piquè (dal 56' Bartra), Vermaelen, Jordi Alba; Sergi Roberto (dal 64' Adriano), Busquets (dal 46' Samper), Rakitic; Neymar, Messi, Suarez. Allenatore: Luis Enrique

ROMA (4-1-4-1): Szczesny; Maicon, Manolas, Rudiger, Digne; Keita; Iago Falque, Pjanic (dal 75' Ucan), Nainggolan (dal 46' Iturbe), Florenzi; Dzeko. Allenatore: Garcia

ARBITRO: Cakir (Turchia)

 

Primo tempo

Grande atmosfera al Camp Nou che si presenta tutto esaurito. Presenti anche 3.500 tifosi giunti dall'Italia.

4' - Grande azione di Messi che si libera di Rudiger con una finta e dal limite dell'area di rigore coastringe Szczesny a volare per mettere in angolo una conclusione indirizzata all'incrocio del pali

6' - Gol annullato al Barcellona che era regolare: Neymar è tenuto in gioco quando riceve il pallone che poi scarica centralmente per Messi che insacca a porta vuota. Gocek sale con grande sicurezza, ma i dubbi restano

9' - Imbucata per Messi che si trova solo davanti a Szczesny ma mette a lato di poco: errore di Digne che lo lascia andare via. Difesa della Roma in grave difficoltà sugli inserimenti da dietro dei blaugrana

13' - Grande occasione per Dzeko che non trova lo specchio della porta dopo essere stato dimenticato dalla difesa del Barcellona a due passi da Ter Stegen

14' - Il Barcellona chiede un rigore per un tocco di braccio di Manolas che, però, ha l'arto attaccato al corpo quando intercetta il cross dalla destra. Giusto non fischiare

15' - Barcellona in vantaggio con Suarez, servito a porta vuota da Dani Alves che scatta in posizione regolare per l'errore di posizionamento di Rudiger che resta indietro rispetto ai compagni. Inutili le proteste. Vantaggio più che meritato

18' - Raddoppio di Messi, liberato da un doppio triangolo con Suarez: pallonetto imprendibile per Szczesny. Difesa della Roma in bambola

22' - Chiusura disperata di Digne che ferma Suarez lanciato a rete e mette in angolo

33' - Passaggio ispirato di Messi per Neymar che viene pescato in offisde: segnalazione corretta

40' - Ammonito Piquè per un'entrata dura e in ritardo su Keita: giusto

41' - Ter Stegen mette in angolo su un'azione insistita della Roma: Florenzi si era trovato in buona posizione

42' - Destro da fuori di Nainggolan che sfiora il palo: il gioco era fermo per una chiamata precedente del turco Cakir

44' - Respinta corta di Keita su un traversone dalla sinistra e tiro al volo di Suarez che batte Szczesny: 3-0

Secondo tempo

Roma che deve almeno salvare la faccia nella ripresa dopo un primo tempo di sofferenza esagerata. E' vero che non conta più per la classifica, visto il risultato del Bayer Leverkusen, ma la lezione del Camp Nou sta diventando troppo dura

48' - Ancora un'azione spettacolare del Barcellona con tacco di Piquè e chiusura difensiva della Roma che mette in angolo

51' - Destro di Neymar da fuori area e Szczesny è costretto ancora a una grande parata sotto la traversa per evitare il tracollo della Roma

54' - Grande occasione per la Roma, creata da una triangolazione di Iturbe che libera al tiro Iago Falque da posizione favorevolissima: parata in angolo di Ter Stegen che si allunga sulla sua sinistra con colpo di reni istintivo

56' - Gol di Piquè che deve solo toccare in porta su assist di Messi

59' - Doppietta di Messi, servizio di Neymar (dopo un controllo di tacco) e tap in dopo la prima ribattuta di Szczesny

62' - Ammonito Vainquer per entrata da dietro su Sergi Roberto

64' - Ammonito Messi per fallo su Iturbe

71' - Numero di Neymar che lacia sul posto Rudiger, scambia con un compagno e poi da dentro l'area fa partire un destro a giro che si perde di pochissimo a lato con Szczesny battuto. Spettacolo del Barcellona e Roma che sta facendo da sparring partner

76' - Gioco di gambe di Neymar e Ucan, appena entrato al posto di Pjanic, lo tocca. Rigore parato da Szczesny ma sulla respinta segna Adriano

82' - Fallo di Vermaelen su Dzeko, rigore e il bosniaco se lo fa parare da Ter Stegen

91' - Gol di Dzeko con un colpo di testa proprio sul fischio finale

© Riproduzione Riservata

Commenti