Calcio

Balotelli e la carriera a rischio, il Crotone si offre: "Vieni da noi"

Dopo l'ennesima stagione fallimentare il club calabrese pensa al milanista: "Con noi puoi fare 25 gol, ti facciamo anche capitano"

AC Milan v AS Roma - Serie A

Matteo Politanò

-

Mario Balotelli affonda sempre più. Dopo l'ennesimo anno in ombra la carriera dell'attaccante italiano vive un'involuzione e una svalutazione che sembra inarrestabile.

Quest'anno ha contato 20 presenze in serie A con un solo gol nel Milan e la società rossonera non intende investire ulteriormente sull'ex punta della nazionale.

Il cartellino del giocatore è di proprietà del Liverpool ma non è escluso che il club inglese decida per la rescissione del contratto pur di liberarsi dell'oneroso contratto di Balotelli.

897052

Dai 32 milioni di euro di valore nel 2012 ai circa 7 attuali, un tracollo ingiustificabile che vive anche nelle cifre dal campo: 7 gol totali nelle ultime 50 partite giocate. Per invertire la rotta nelle scorse ore è arrivata la singolare proposta di Raffaele Vrenna, presidente del Crotone neopromosso in serie A:

 "Io credo che Balotelli lo potremmo recuperare, non ha espresso il suo valore ed è un patrimonio del calcio italiano, noi saremmo disposti a dargli anche la fascia di capitano, certi che farebbe anche 25 gol". Raffaele Vrenna, presidente del Crotone

 

Attualmente Balotelli percepisce uno stipendio da 5 milioni di euro netti a stagione, cifre impossibili se paragonate al suo rendimento. Il contratto con il Liverpool scadrà a giugno 2018 ma il club di Jurgen Klopp si è già portato avanti da tempo nelle mediazioni con il procuratore del giocatore Mino Raiola.

Con tutta probabilità per Mario sarà addio al Milan alla ricerca dell'ennesima nuova maglia con cui riprovare a tornare grande. Il Crotone sogna il colpo ma la società che potrebbe piazzarlo è il Sassuolo del presidente (e tifoso rosssonero) Squinzi impegnato nella prossima Europa League.

© Riproduzione Riservata

Commenti