Calcio

Auguri Gaetano: oggi Scirea avrebbe compiuto 62 anni

Il capitano che ha vinto tutto con la Juventus era nato il 25 maggio del 1953 a Cernusco sul Naviglio. Dieci foto per rivivere il suo mito

scirea23

Matteo Politanò

-

Indimenticato, indimenticabile. Oggi Gaetano Scirea, storico capitano della Juventus scomparso tragicamente in un incidente stradale del 1989, avrebbe compiuto 62 anni. Con la maglia bianconera ha vinto 7 campionati, 2 Coppe Italia, una Coppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe, una Coppa UEFA, una Supercoppa europea e una Coppa Intercontinentale. Con la nazionale invece ha trionfato nel mondiale 1982 diventando uno di quei pochi calciatori che hanno vinto tutto. Mai espulso in carriera, esempio di sportività e talento, Scirea è stato strappato all'affetto dei suoi cari e di tutto il mondo sportivo italiano il 3 settembre 1989 a Bask, in Polonia, dopo che l'auto nella quale viaggiava aveva preso fuoco dopo un tamponamento. L'incidente avvenne di domenica pomeriggio e la notizia fu data in serata alla Domenica Sportiva da Sandro Ciotti. Marco Tardelli, ex compagno di Scirea, che era ospite in studio, abbandonò la trasmissione per un malore. Negli anni il mito di Gaetano Scirea è rimasto intatto e a lui sono state intitolate la curva della Juventus e una parte della Walk of Fame con la storia del club torinese. Ecco dieci foto per ripercorrere la sua carriera e la sua vita: 

 
© Riproduzione Riservata

Commenti