Udinese Calcio v UC Sampdoria - Serie A
Calcio

Udine saluta la sua leggenda: Di Natale gioca l'ultima partita in carriera

Udinese - Carpi vedrà scendere in campo il numero dieci per l'ultima volta: attesi allo stadio Maradona, Zico e Roberto Baggio

Domani, alla Dacia Arena di Udine, Antonio Di Natale darà l'addio al calcio giocato dopo 384 partite e 190 gol. Un simbolo del calcio moderno, amato e conosciuto in tutto il mondo per la sua classe e per la sua fedeltà alla provincia.

Nato a Napoli ma friulano d'adozione Antonio Di Natale è entrato nella storia del club bianconero in 12 anni di carriera, un legame unico con la società e con la gente che nel 2010 lo portò anche a rifiutare la Juventus. 

 

Per domenica sera, Udinese - Carpi inizierà alle 20,45, la curva Nord è già esaurita e dei 25 mila posti disponibili alla Dacia Arena si punta ad occuparne almeno 20 mila puntando ad un tutto esaurito che sarebbe il saluto ideale per un pezzo di storia dell'Udinese. 

Per rendere il giorno ancora più speciale il club della famiglia Pozzo ha varato tutta una serie di iniziative. Nel prepartita saranno proiettati sui maxischermi tutti i gol di Di Natale dal 2004 a oggi mentre nel ventre della tribuna, nell’auditorium della Club House, il patron Gianpaolo Pozzo parlerà delle prospettive future della società.

Tra le personalità presenti a Udine è atteso Diego Armando Maradona così come l'ex idolo dei tifosi friulani Zico e Roberto Baggio

© Riproduzione Riservata

Commenti