Calcio

Allegri si cancella dai social: ecco perché (e quale messaggio lancia)

Il tecnico contestato dopo il ko di Madrid, ma il rapporto con il mondo Juventus non è mai stato sereno fino in fondo

allegri cancella social twitter instagram insulti juventus

Giovanni Capuano

-

Prima di tutto la notizia: Massimiliano Allegri, tecnico pluridecorato della Juventus, si è improvvisamente sospeso (cancellato) dai social network apparentemente senza alcuna ragione. Basta Twitter e Instagram dove, pure, è sempre stato discretamente attivo utilizzandoli come mezzo per mandare messaggi all'esterno sia nellabuona che nella cattiva sorte.

Secondo la vulgata, Allegri lo avrebbe fatto perché inseguito dagli insulti post-gara d'andata con l'Atletico Madrid. Se così fosse, oltre che la conferma che i social hanno dato parola a troppe persone totalmente inadeguate nel gestire un rapporto dialettico - anche critico - con il prossimo, sarebbe la conferma che ci troviamo di fronte a un clamoroso caso di vittima di fuoco amico già segnalato in tempi precedenti notando il distacco sempre esistito tra il popolo bianconero e uno degli allenatori più vincenti della storia.

allegri cancella social twitter instagram insulti juventus

– Credits: tratto da Twitter

Ad oggi, però, questa ipotesi non solo non trova conferma ma viene anche smentita. Si tratterebbe di una decisione personale non legata alla pressione scaricata sul tecnico e sulla squadra dalla sconfitta di Madrid e dalla lunghissima vigilia del ritorno del 12 marzo. Una specie di ritiro auto-imposto, una clausura per concentrasi senza disperdere nemmeno un briciolo di energie in maniera inutile.

A ben pensarci, anche questo diventerebbe un modo per usare i social lanciando un messaggio a se stessi e al proprio spogliatoio: inutile perdersi in chiacchere, senza senso ascoltare critiche e suggerimenti che vengono da fuori, dannoso perdere tempo in attività che non siano la feroce preparazione di una partita che si annuncia durissima e nella quale bisognerà tirare fuori tutte le energie fisiche e psicologiche.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Allegri, lo strano destino di un vincente che non riesce a farsi amare

Sopportato nei successi, criticato le poche volte che scivola. Il tecnico e un futuro lontano dalla Juventus dopo un ciclo record

Juventus, tutte le plusvalenze del 2019 (per sistemare il bilancio)

Sturaro, Cerri e Audero: un tesoretto da 41,4 milioni di euro che aiuteranno a ridurre il passivo. Paga la strategia degli anni scorsi

Juventus che succede? Tre domande in attesa della rimonta con l'Atletico

Viaggia a ritmi da record in classifica, però non convince. Condizione fisica, Ronaldo e scarsa abitudine alla competizione i problemi?

Commenti