2^ giornata di serie A, le quote per le scommesse

Dopo la pausa per la nazionale torna il campionato con il secondo turno, ecco i consigli di bwin per le giocate 

Fernando Torres in tribuna a San Siro per Milan - Lazio, contro il Parma potrebbe essere disponibile per Inzaghi – Credits: Getty Images

Matteo Politanò

-

Seconda giornata di Campionato e occhi puntati su Parma-Milan, in programma domenica alle 20.45. I rossoneri sono partiti con il piede giusto, arrivano a Parma carichi per conquistare altri tre punti e il loro successo in trasferta si gioca a 2.50. Al contrario i ragazzi di Donadoni  devono rifarsi dalla prima sconfitta nel derby con il Cesena e per i ducali la vittoria sale a 2.75. Il turno si apre però sabato con i due anticipi Empoli-Roma e Juventus-Udinese. Juventus e Roma sono le due teste di serie: nei giallorossi il tridente Gervinho-Totti-Iturbe (1.60) non vuole fare sconti alla squadra di Sarri (5.75), i bianconeri invece sono proposti a 1.42. La puntata sulle zebrette friulane vale 8.25.  Lunch match domenicale a Genova con Sampdoria-Torino. Match all’insegna dell’equilibrio anche se il fattore campo favorisce i blucerchiati (in lavagna bwin a 2.50), con i granata più   alti (2.90). L’incontro Fiorentina-Genoa riparte dal 3-3 dell’ultima stagione; statisticamente i viola dominano i rossoblu e le quote sorridono ai ragazzi di Montella (1.57), per i grifoni la   gioia lontana da Marassi vale 5.75.

Nelle partite Lazio-Cesena, Napoli-Chievo e Inter- Sassuolo favorite le formazioni di casa: vittoria della Lazio a 1.35 (miracolo Cesena a 9.50);  partenopei a 1.40 (2 scaligero a 7.50), nerazzurri a 1.50 (Sassuolo a 7.00). Secondo esame per Zeman, questa volta in casa contro l’Atalanta. Favorito il Cagliari a 2.30  mentre l’affermazione della Dea è proposta a 3.10. Match che potrebbe rivelarsi interessante   anche per la giocata Under (1.95)/Over (1.75) considerato il gioco offensivo dell’allenatore   della squadra isolana.  Chiude la seconda giornata Verona – Palermo, posticipo del lunedì sera. Sei i precedenti in   totale fra le due compagini: 3 pareggi, 2 vittorie per il Verona e un successo per i siciliani.   Anche per questo incontro l’Hellas è favorito a 2.15; i padroni rosanero, freschi di Serie A, dovranno faticare un po’ di più e si scommettono a 3.40.

© Riproduzione Riservata

Commenti