Calcio

15a Serie A, scommesse: genovesi sfavorite contro Juve e Roma

La Sampdoria vincente a Torino vale 8 volte la giocata, mentre a Marassi i giallorossi sono dati lievemente favoriti (2,05 contro 3,70)

Juventus v UC Sampdoria - Serie A

Matteo Politanò

-

Nella quindicesima giornata di Campionato sono tre i top match che possono cambiare gli equilibri: Juventus-Sampdoria, Genoa-Roma e Milan-Napoli. Nonostante il passo indietro a Firenze, la Juventus resta in testa alla classifica. Sulla carta il confronto con la Samp pare agevole: quota rasoterra per i bianconeri (1.35), mentre il successo dei blucerchiati vale 8 volte e mezzo la posta. La Roma (2.05), fermata dal Sassuolo settimana scorsa, ha mancato l’occasione di ridurre la distanza dalla capolista e la trasferta a Marassi, secondo le quote bwin, potrebbe essere l’occasione per recuperare il terreno perduto. Il Genoa (3.70), protagonista a sorpresa di questa stagione, non perde da nove giornate ma l’arrivo dei giallorossi può rivelarsi insidioso. Milan-Napoli, una delle gare più sentite, viaggia nel segno dell’equilibrio. Due squadre che ancora non hanno trovato il giusto ritmo, con i rossoneri (2.55) reduci dal ko subito per mano dei grifoni e un Napoli (2.65) fresco di tre pareggi consecutivi.

Il turno però si apre sabato con Palermo-Sassuolo e Lazio-Atalanta. Partite per lottare per la salvezza, Palermo e Sassuolo si ritrovano a metà classifica. In questo confronto al Barbera i padroni di casa (2.10) godono dei favori del pronostico; il Sassuolo (3.50) può comunque tentare il colpaccio. Da inizio campionato una sola vittoria esterna per la Dea (5.75) e la trasferta all’Olimpico non si presenta tra le più facili. La Lazio (1.60) deve recuperare terreno e non farà certo sconti ai ragazzi di Colantuono.

Domenica in campo Udinese-Verona, Parma-Cagliari e Cesena-Fiorentina. L’Udinese (1.95) galvanizzata dal trionfo contro l’Inter riceve un Verona (4.00) in evidente difficoltà (tre sconfitte di fila). La terza vittoria del Parma (2.25) potrebbe invece arrivare contro i ragazzi di Zeman (3.20) che non vanno a segno da due giornate; il Cesena (6.75) ospita una Fiorentina (1.50) che ha fermato la Juve e pare aver ritrovato fiducia.

Lunedì i due posticipi Empoli-Torino e Chievo-Inter. Al confine della zona rossa, il Toro (2.95) arriva ad Empoli con in tasca una sola vittoria esterna; i padroni di casa (2.40) sono favoriti a continuare la marcia verso le zone più alte della classifica. La trasferta al Bentegodi potrebbe segnare la prima vittoria di Mancini sulla panchina nerazzurra. Il Chievo (3.80) giunge da 5 risultati positivi ma, secondo le quote bwin, battere l’Inter (1.95) sarà un’impresa ardua.  

304209

© Riproduzione Riservata

Commenti