verratti
ANSA/UFFICIO STAMPA PUMA
verratti
Sport

Calciatori italiani all'estero: il made in Italy che funziona

Sono tantissimi i giocatori di casa nostra che trovano spazio nei campionati europei più importanti. Ecco l'elenco completo

Fino a qualche anno fa i calciatori italiani all’estero si contavano sulle dita di una mano e spesso, confrontarsi con campionati stranieri, era sinonimo di fallimento. Oggi invece provare l’esperienza estera ha assunto un significato diverso e i calciatori protagonisti di questo passaggio sono stimati e seguiti. Anche il legame con la nazionale è cambiato: se prima i giocatori di casa nostra che prestavano servizio in tornei diversi dalla Serie A erano poco considerati dai c.t., adesso vengono costantemente monitorati. Questa è una delle stagioni con il maggior numero di nostri connazionali a spasso per i campionati stranieri: segno che il nostro calcio viene apprezzato e non poco dagli addetti ai lavori d'oltre confine. Ecco l'elenco di coloro che difendono il tricolore nella Bundesliga tedesca, nella Liga spagnola, nella Ligue 1 francese e nella Premier League inglese. Di tutti, di più. 

PAUL CROCK/AFP
GIANLUCA CURCI - Il portiere, romano di nascita e cresciuto nelle giovanili della Roma, è alla prima stagione fuori dall’Italia. Dopo aver esordito in serie A con i giallorossi nel 2004, Curci in Italia ha vestito le maglie di Siena e Sampdoria, per poi tornare nella capitale nel 2011. La scorsa stagione non è mai entrato in campo e, questa estate, ha deciso di trasferirsi al Magonza, dove però non ha ancora esordito.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti