Bomber Top 5 - 22 ottobre 2015
Chiamarsi Bomber
Bomber Top 5 - 22 ottobre 2015
Sport

Bomber Top 5 - 22 ottobre 2015

C'è chi vuole lasciare il presente per magia e chi via Ibra. Chi festeggia un futuro contro il Barcellona e chi, già blaugrana, ci mangia sopra...

5° posto: la dieta di Ronaldinho

Instagram

Il Gaucho, con una dentatura nuova di zecca e lucido comme Vidal all’Oktober Fest, ci presenta su Instagram lo spuntino del campione. Vuoi essere un attaccante di peso? Fai come il Dinho!

4° posto: il sorteggio da Re della Villanovense

Ci sono quei giorni in cui un'urna a Sion ha più occhi addosso di Emily Ratajkowski. Quegli istanti in cui quel sorteggio "non poteva andare così male". E poi ci sono quei momenti dove sei la Villanovense e peschi il Barca in Coppa del Re, quei momenti che valgono una carriera...

3° post: il "dopo" Inter-Juve

Post partita indimenticabile di Inter-Juventus. Non sappiamo se faccia più tenerezza Jovetic che non ha capito la coreografia dell'Inter o Felipe Melo con i suoi hashtag. Forse Jovetic…

2° posto: la Roma... dell'82

Facebook/Chiamarsi Bomber

Mister Garcia, dopo il rocambolesco pareggio rimediato a Leverkusen in Champions, ha trovato il modo di rifarsi al 21! Come? Basta farsi trovare a Hill Valley, California, per le 16:29 e rubare la DeLorean a Doc e Marty MacFLy per tornare indietro alla Roma della stagione 1982-1983, poi vincitrice dello scudetto. Qualcuno sul web suggeriva peraltro anche di tornare indietro anche solo al 1992 e regalare due biglietti per il cinema a papà e mamma di Rudiger la notte del suo concepimento…

1° posto: il fegato di Squillaci

Sebastien Squillaci ha del fegato. L’ex difensore dell’Arsenal, ora al Bastia, al termine della partita contro il PSG ha rischiato la lesa Maestà e pure qualcosa in più. Di rimanere leso a vita, per esempio… 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti