Basket

Nba: San Antonio sbanca LA e si porta 3-2 sui Clippers

Grazie a un Tim Duncan stellare gli Spurs vincono gara 5 a Los Angeles 111-107 e si guadagnano il match point per chiudere la serie

Teobaldo Semoli

-

E' una serie di primo turno, ma sembra quella per assegnare almeno il titolo della Western Conference. Gara 5 tra Spurs e Clippers è una partita thriller, probabilmente decisiva per la serie – lo sapevano entrambe le squadre –; alla fine a spuntarla (111-107) è l'esperienza e la circolazione di palla di San Antonio che si affida, soprattutto nell'ultimo quarto, a un sontuso Tim Duncan che mette a segno 21 punti con 11 rimbalzi e a 39 anni si permette di stoppare Blake Griffin – 30 punti e 14 rimbalzi per il centro dei Clippers – lanciato a canestro per la schiacciata.

Ora gli Spurs, che in gara 5 hanno avuto tanto dalla loro panchina (48-17 il confronto con le riserve di LA) e che hanno vinto 11 delle 14 serie in cui si sono trovati 2-2, attendono i Clippers a San Antonio dove giovedì avranno il match point per chiudere la serie. 

La vincente tra Spurs e Clips troverà nel secondo turno di playoff gli Houston Rockets che nella notte hanno eliminato i Dallas Mavericks vincendo gara 5 per 103-94 – 28 i punti di Harden, 18 quelli di Dwight Howard che ha raccolto anche 28 rimbalzi –.

Gli highlights completi di gara 5 tra Clippers e Spurs

 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Playoff Nba: le squadre sorpresa degli ultimi 10 anni

Dal 2005 al 2014, ecco le squadre rivelazione del bracket. In attesa di quella capace di ribaltare i pronostici nelle serie appena iniziate

Nba: 35 punti di Williams, Brooklyn pareggia la serie con Atlanta

Il massimo in carriera del playmaker regala la seconda vittoria a Nets. Vittorie anche per i Bucks su Chicago e per Portland su Memphis

Commenti