Basket

Nba: tripla di Rose sulla Sirena. Chicago 2-1 su Cleveland

Un tiro allo scadere del playmaker regala la vittoria ai Bulls che ora comandano la serie. Intanto anche i Clippers si portano 2-1 con Houston

Cleveland Cavaliers v Chicago Bulls - Game Three

Teobaldo Semoli

-

La tripla da otto metri di Derrick Rose, sopra le braccia protese di Tristan Thompson, regala la vittoria a Chicago, 99-96, su Cleveland e porta la serie sul 2-1 in favore dei Bulls. 

La tripla allo scadere di Derrick Rose

Partita tesa quella che va in scena allo United Center, con i Cavs che comandano nei primi tre quarti grazie a uno straordinario Lebron James da 27 punti e 14 assist – e protagonista anche di un battibecco con Joaquim Noah che gli costa il fallo tecnico.. – ma poi si ritrovano sotto nell'ultimo periodo agguantando il pareggio (96-96) con J.R. Smith a 10 secondi dalla fine.

A quel punto ci pensarà Rose – 30 punti con 7 rimbalzi e 7 assist per il play dei Bulls – a chiudere i conti per Chicago con il tiro allo scadere. 

Gli highlights di Chicago-Cleveland gara 3


Intanto a ovest i Clippers si riportano avanti 2-1 nella serie con Houston vincendo 124-99 nella gara 3 Staples Center. Per i Clips in evidenza Austin Rivers (figlio dell'allenatore Doc) che guida i suoi con 25 punti e uno straordinario J.J. Redick da 31 punti con 5 su 6 nelle triple. 

Gli highlights di Los Angeles-Houston gara 3

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Nba, Golden State Warriors: giovani, forti e pure... "low cost"

La franchigia di Curry (fresco Mvp), Thompson e compagni vince già negli ingaggi grazie al suo gm Bob Myers: ecco perché e come si può aprire un ciclo

Nba, attento Curry: solo i grandi vincono titolo ed Mvp nello stesso anno

In 59 anni solo in 13 hanno messo a segno la doppietta anello-miglior giocatore. E tutti sono leggende come Jordan, Magic e Jabbar..

Commenti