Basket

Nba playoff, Spurs-Clippers sul 2-2 - Video

Grazie a Griffin e Paul (34 punti) Los Angeles pareggia la serie, che ora si complica per San Antonio

Teobaldo Semoli

-

Si preannunciava come la serie più combattuta del primo turno e dopo quattro partite possiamo dire che il pronostico è stato rispettato. Dopo la batosta di gara 3 i Los Angeles Clippers hanno conquistato una preziosissima vittoria (114-105) in casa dei San Antonio Spurs, riportando la serie in parità in vista del ritorno a LA.

Decisivi i 34 punti di Chris Paul e i 20 (con 19 rimbalzi) di Blake Griffin, ma a fare la differenza per i Clips è stato l'apporto della panchina con Austin Rivers – il figlio dell'allenatore Doc – che ha messo segno 16 punti. Per gli Spurs, crollati fisicamente a cavallo tra il 3° e il 4° quarto, bene i soliti Kawhi Leonard (26 punti) e Tim Duncan (22 punti) con Parker che nonostante i problemi fisici sembra essere tornato più vicino ai suoi livelli.

Martedì si torna a Los Angeles per gara 5 con gli Spurs che proveranno ad approfittare dei due giorni di riposo per ritrovare energie e difesa.

Gli Highlights di gara 4 tra San Antonio Spurs e Los Angelese Clippers 


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Al via i Playoff Nba: il tabellone, i favoriti, i pronostici

Tutte le sfide, serie per serie, del primo turno di postseason con i fattori chiave e i duelli tra le star

Nba: i 5 migliori luoghi comuni dopo la prima partita di playoff

Spurs troppo vecchi, Warriors troppo perfetti e LeBron che "da solo non va da nessuna parte". Gli stereotipi e le chiacchiere più in voga della postseason

Playoff Nba: le squadre sorpresa degli ultimi 10 anni

Dal 2005 al 2014, ecco le squadre rivelazione del bracket. In attesa di quella capace di ribaltare i pronostici nelle serie appena iniziate

Commenti