Basket

Nba: è di Steph Curry la maglia più venduta

L'Mvp in cima alla classifica delle canotte più acquistate sull'Nba Store. I Golden State Warriors primi nel merchandise

Golden State Warriors v Cleveland Cavaliers

Teobaldo Semoli

-

Non bastavano il titolo di Mvp e il primo posto nella classifica della Western Conference. A Steph Curry e ai Golden State Warriors di questa prima metà di stagione Nba appartengono anche i primati, rispettivamente, di maglia più venduta e squadra più popolare per quanto riguarda il merchandise

Lo dicono i dati (da ottobre a dicembre 2015) di NbaStore.com che nelle vacanze natalizie ha fatto registrare una serie di nuovi record, con un aumento generale del 20% di vendite rispetto allo stesso periodo del 2014.

Nella classifica delle maglie più vendute al secondo posto troviamo la canotta numero 23 di LeBron James, seguita dalla numero 24 di Kobe Bryant – salita di 3 posizioni per il Mamba dopo l'annuncio del ritiro –, dalla numero 6 dei Knicks di Kristaps Porzingis, sorpresa della prima metà di stagione, e dalla maglia numero 35 dei Thunder di Kevin Durant.

Da segnalare anche l'entrata in classifica, alla posizione numero 10, di Jimmy Butler, autore di un paio di prestazioni oltre quota 40 punti, la risalita di Russel Westbrook – di sei posizioni, dalla numero 13 alla numero 7 – e il nuovo 'career high' di Paul George, al dodicesimo posto dopo il completo recupero dall'infortunio.

 

Per quanto riguarda il merchandise delle squadre i Warriors risultano ancora una volta la squadra più popolare in termini di vendite, seguiti da Chicago BullsCleveland CavaliersLos Angeles Lakers e New York Knicks.

Top 10 delle squadre più popolari nel merchandise:

  1. Golden State Warriors
  2. Chicago Bulls
  3. Cleveland Cavaliers
  4. Los Angeles Lakers
  5. New York Knicks
  6. San Antonio Spurs
  7. Oklahoma City Thunder
  8. Miami Heat
  9. Boston Celtics
  10. L.A. Clippers
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Basket: l'Italia a Torino per il torneo preolimpico

Ufficiale: gli azzurri di coach Messina potranno giocarsi in casa il prossimo luglio la qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016

Gallinari #NbaVote: quando l’Italia ha avuto un All Star in Nba

Il gennaio stellare dell’azzurro dei Nuggets resterà (comunque vada) nel cuore degli italiani del basket, che si sono consumati le dita con gli #NbaVote

Commenti