Basket

Nba: Kobe Bryant perde le staffe in allenamento - Video

Dopo 16 sconfitte la guardia di Los Angeles si infuria con Nick Young e i suoi compagni di squadra. Il tutto ripreso dalla telecamere

Teobaldo Semoli

-

Dopo 16 sconfitte, e solo 6 partite vinte, Kobe Bryant ha definitivamente perso le staffe. Prima esibendosi in un acceso trash talking con Nick Young, colpevole (secondo Bryant) di essere più molle di una nota marca di carta igienica. Poi uscendo dal campo sbraitando e urlando contro i suoi compagni di squadra.

"Pensavo di potermi allenare per migliorare - ha detto Kobe rivolgendosi al suo allenatore Byron Scott e poi agli altri Lakers - e invece non mi servite a niente".

Bryant e il trash talking con Nick Young

Se da una parte la sfuriata pare comprensibile data la situazione in cui versa la franchigia di LA probabilmente la colpa del numero 24 è di averla messa in scena davanti alle telecamere delle tv di Los Angeles le quali, naturalmente, hanno diffuso immediatamente immagini e audio. Insomma forse questa volta si può davvero parlare di scelta sbagliata da parte Bryant. O magari, di una strategia studiata a tavolino per dare una scossa all'ambiente..

Lo sfogo di Bryant a fine allenamento

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Nba, Marc Gasol: da fratello scarso (di Pau) a favorito MVP

La storia del centro dei Memphis Grizzlies, che una volta chiamavano "ciccione", oggi numero uno tra i candidati al premio di miglior giocatore

I Sixers e le peggiori squadre di sempre dell'Nba

Nonostante la vittoria contro i T-Wolves, con l'attuale percentuale di vittorie Philadelphia diventerebbe la squadra più perdente della storia

Nba: Wall vince e piange per la tifosa scomparsa – video

Dopo la vittoria in doppio overtime contro Boston la guardia dei Wizards si commuove in tv per la morte della piccola Damiyah, malata di cancro

Commenti