Basket

Nba: Bryant scavalca Jordan, è il 3° marcatore di sempre

Il campione dei Los Angeles Lakers infila 26 punti contro Minnesota e supera MJ: il video dello storico momento

bryant

Redazione

-

Michael Jordan rimane una leggenda, ma dalla scorsa notte non è più il 3° miglior marcatore di sempre dell'Nba alle spalle dei due altrettanto leggendari centri Kareem Abdul-Jabbar (38.387 punti) e Karl Malone (36.928). A scavalcarlo nella speciale classifica "di tutti i tempi" è stato Kobe Bryant, che ha raggiunto i 32.310 punti in carriera con i 26 realizzati nella vittoria in trasferta dei suoi Lakers contro i Minnesota Timberwolves.

"Black Mamba" (com'è soprannominato Kobe), dopo aver pareggiato il conto con MJ con un primo tiro libero a quota 32.292 punti, ha effettuato il sorpasso sempre dalla lunetta a 5'24" dalla fine del secondo quarto: tra le felicitazioni di tutti, la partita è stata quindi interrotta per consegnare a Bryant il pallone del record. Ecco il video dello storico momento.

© Riproduzione Riservata

Commenti