stephen-curry-1
Basket

Nba, Curry batte Harden. Warriors 2-0 su Houston

Grazie a 33 punti dell'Mvp Golden State vince gara 2 (99-98) con Harden (38 punti) che spreca il pallone della vittoria

Con 38 punti realizzati James Harden vince il duello tra realizzatori con Steph Curry – 33 punti e 6 assist per l'Mvp della regular season –, ma il il finale di gara 2 della finale di Western Conference premia ancora i Golden State Warriors, che hanno la meglio sugli Houston Rockets (99-98) e si portano 2-0 nella serie. 

I Warriors partono con il turbo con Curry che realizza 15 punti, con 4 triple, nel primo quarto, prima di farsi rimontare dai Rockets che raddrizzano la partita con un parziale di 23-6, frutto soprattutto della serata di grazia del Barba, che sfiora la tripla doppia con 9 rimbalzi e 10 assist ma che si fa strappare (proprio da Curry) il pallone della possibile vittoria a pochi secondi dalla fine...

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti