Basket

Nba: 35 punti di Williams, Brooklyn pareggia la serie con Atlanta

Il massimo in carriera del playmaker regala la seconda vittoria a Nets. Vittorie anche per i Bucks su Chicago e per Portland su Memphis

deron-williams

Teobaldo Semoli

-

Doveva essere la serie dello sweep dei numeri uno sull'ultima dell'Est; e invece dopo quattro partite Atlanta e Brooklyn si ritrovano sul 2-2, con gli Hawks che hanno perso una sanguinosa gara 4 al supplementare (120-115) e i Nets che hanno ritrovato Deron Williams, autore di 7 triple e 35 punti totali (il suo nuovo massimo in carriera nei playoff).

Il playmaker dei Nets, fortemente criticato in questa stagione, è stato autore di una serie di highlights – tra cui la tripla del sorpasso, da oltre 8 metri, a un minuto e 55 dal termine del quarto periodo – che hanno mandato in tilt la difesa di Atlanta e mandato in visibilio il pubblico del Barclays Center, che ora comincia davvero a credere nella possibilità di un clamoroso upset

I 33 punti di Deron Williams in gara 4


Non se la passano tanto meglio degli Hawks i Chicago Bulls di Derrick Rose – autore di un'altra prestazione deludente, con soli 13 punti – superati in casa (94-88) dai Milwaukee Bucks di Michael Carter Williams (22) che dopo essersi riportati sul 3-2 ora possono tentare di pareggiare la serie tra le mure amiche del Bradley Center.

Hanno decisamente meno speranze di superare il turno i Portland Trail Blazers, che però hanno trascinato alla quinta partita la serie con i Memphis Grizzlies vincendo gara 4 per 99-92 grazie ai 32 punti di Damian Lillard

I 32 punti di Damian Lillard nella vittoria di Portland su Memphis

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Nba playoff, Spurs-Clippers sul 2-2 - Video

Grazie a Griffin e Paul (34 punti) Los Angeles pareggia la serie, che ora si complica per San Antonio

Commenti