Basket

LeBron James si schiera con Hillary Clinton

Il tre volte campione Nba sul palco a Cleveland insieme alla ex first lady si schiera apertamente con i democratici: "Andiamo tutti a votare"

Hillary Clinton Campaigns In Crucial States Ahead Of Tuesday's Presidential Election

Teobaldo Semoli

-

"Sono cresciuto in una comunità dove dicevano che il nostro voto non contava: invece il nostro voto conta. Quindi andiamo tutti a votare". 

Il tre volte campione Nba LeBron James si è schierato apertamente in favore del voto ai democratici e lo ha fatto sul palco, a Cleveland, insieme a Hillary Clinton arrivata in Ohio per la penultima tappa della sua campagna per la corsa alla Casa Bianca. "Quando penso alle presidenziali - ha dichiarato James, sul palco insieme al compagno di squadra J.R. Smith, rivolgendosi all'ex First Lady - ho ben chiaro chi sia il candidato che crede nelle mie stesse idee". 

Un endorsement deciso, che arriva in maniera ancora più chiara e diretta di quelli di altri sportivi che in questi mesi di campagna elettorale si sono schierati nella scelta del nuovo presidente degli Stati Uniti.

"Solo uno dei due (Clinton o Trump, ndr), solo una persona, capisce i problemi di un bambino povero nato ad Akron. E quando penso a cosa fare per i bambini che seguo con la mia Fondazione, e di cosa abbiano bisogno da parte del governo, la mia scelta e' chiara. Questo candidato e' Hillary Clinton: ecco il nuovo Presidente degli Usa". Questa è stata la chiosa del campione Nba in carica per lanciare la volata definitiva per il voto dell'8 novembre.



© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Usa 2016, Clinton-Trump: gli endorsement dello sport americano

Ecco quali atleti, coach e celebrità hanno dato il loro pubblico appoggio ai due avversari nella corsa alla Casa Bianca

Commenti