Basket

Nba: LeBron James firma un contratto a vita con Nike

Per la cifra record di 500 milioni di dollari il numero 23 di Cleveland diventa il primo giocatore legato per sempre all'azienda di abbigliamento americana

Teobaldo Semoli

-

In 44 anni di storia di accordi in casa Nike ne avevano firmati parecchi, e con i migliori interpreti dello sport mondiale, ma mai come quello appena siglato con LeBron James che sarà il primo giocatore a vestire "a vita" la swoosh più famosa del globo.

Non sono ancora state rese note le cifre ufficiali, ma secondo l'ex agente di Michal Jordan David Falk si dice che il valore dell'accordo possa aggirarsi tra i 400 e i 500 milioni di dollari, frantumando il record del contratto da 300 milioni (in 10 anni) firmato dall'azienda di Beaverton con Kevin Durant.

 

Nike ha messo sotto contratto James per la prima volta subito dopo il draft del 2003 – 90 milioni in 7 anni l'accordo di allora – e rinnovato nel 2010 per una cifra intorno ai 10 milioni a stagione, producendo in 13 anni di "matrimonio" con il Prescelto altrettanti modelli di scarpe la cui vendita ha fruttato al marchio statunitense circa 340 milioni di dollari all'anno, l'incasso medio più alto tra i giocatori in attività.

Il primo accordo a vita della storia di Nike fa seguito a quelli dei concorrenti Adidas, che con la stessa modalità ha messo sotto contratto David Beckham e Derrick Rose, e Reebok, legatasi "per sempre" all'ex stella dei Sixers Allen Iverson.

Per James l'accordo con Nike, che per mesi aveva vagliato la possibilità di gestire esternamente il marchio LBJ – così era successo anni fa con Michael Jordan e il suo a dir poco fortunato 'Jordan Brand' –, si inserisce all'interno di un periodo felice di affari nel quale il Prescelto ha da poco ricevuto da Warner Bros quasi 16 milioni di dollari per sostenere la crescita della sua nuova emittente sportiva Uninterrupted.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Nba: adidas svela le divise per l'All Star Game 2016

Ecco le maglie che indosseranno i migliori giocatori di Eastern e Western conference

Nba, il ritiro Kobe Bryant: 20 anni di carriera con i Lakers

Dopo due decadi in maglia gialloviola il Mamba annuncia l'addio con due lettere, al basket e ai suoi tifosi

Commenti