Basket

Basket: l'Italia supera la Croazia e va in semifinale al pre-Olimpico

Gli azzurri vincono per 67-60 grazie soprattutto alla difesa. Il prossimo avversario sarà con tutta probabilità il Messico - Video

Italia_croazia

Paolo Corio

-

L’Italia supera la Croazia per 67-60 e con due successi su altrettanti incontri approda alla semifinale del pre-Olimpico di Torino, dove presumibilmente incontrerà il Messico.

Una difesa vincente
Quello che non può l’attacco Nba (non perché segua i dettami in chiave Spurs di coach Messina, ma perché al contrario si incaponisce troppo spesso in “1 contro 1” destinati a vedere il pallone schiantarsi sul ferro), lo fa una difesa in tosto stile europeo, capace di far progressivamente crollare le percentuali al tiro avversarie e di mettere a segno preziosi recuperi (6, contro nessuno croato) nei momenti decisivi della partita.

L'Uomo Mascherato...
Il resto lo fa anche e soprattutto l’Uomo Mascherato, alias Marco Belinelli, top-scorer con 19 punti (6/15 dal campo) e bravo nella prima parte a tenere in piedi praticamente da solo l’attacco azzurro. In doppia cifra anche Daniel Hackett, autore tra l’altro nella terza frazione della tripla che dà il primo serio vantaggio all’Italia (51-43), e Danilo Gallinari, a lungo più prezioso in fase difensiva e comunque abile a trovare all’ultimo giro di lancetta due giocate consecutive per il 67-58 che spegne definitivamente le velleità di una Croazia trainata nelle prime tre frazioni da Bojan Bogdanovic (26 punti, top-scorer assoluto, per il Brooklyn Nets) e comunque capace di rimanere fino in fondo nel match dopo aver girato avanti le prime due frazioni (23-21 e 35-33 i parziali).


Per i croati di Aza Petrovic, impegnati domani contro la più che sfavorita Tunisia, si profila invece ora una semifinale contro la Grecia. Ma non ci stupiremmo di ritrovarci a scrivere di una sfida tra loro e gli azzurri per l’ultimo biglietto per Rio…

© Riproduzione Riservata

Commenti