Altri sport

Chi è Tom Brady, il quarterback più vincente del Super Bowl

La storia e i record del giocatore dei New England Patriots, vincitori del 49esimo Super Bowl, oggi tra gli sportivi più invidiati del pianeta

tom-brady-superbowl

Teobaldo Semoli

-

Quattro vittorie al Super Bowl – l'ultima ottenuta la scorsa domenica notte battendo 28-24 i Sehawks di Seattle –, come Terry Bradshow e la leggenda dei San Francisco 49ers Joe Montana. Un matrimonio e un figlio con la super top model Giselle Bündchen, più un contratto da 27 milioni di dollari (fino al 2017) già firmato con i New England Patriots. Fatti alla mano Tom Brady è il vero "vincitore" del 49esimo Super Bowl, ed è anche l'uomo del momento, idolatrato dai fans e invidiato dagli sportivi (e non solo) in cinque continenti.

E pensare che all'inizio della sua carriera le cose sembravano poter andare in modo molto diverso per il quarterback dei Patriots. Correva l'anno 2000 e in quel draft vennero scelti ben 198 giocatori prima che New England decidesse di dare fiducia al giocatore in uscita da Michigan State chiamandolo al settimo giro.  

Il primo anno nel New England non fu affatto facile, tanto che all'inizio della stagione il giovane quarterback era considerato la terza scelta alle spalle del titolare Drew Bledsoe e alle riserve John Friesz e Michael Bishop. La svolta arrivò l'anno successivo quando Bledsoe venne messo ko da un terribile infortunio nella seconda gara di campionato, contro i New York Mets, e Brady fu promosso a titolare per il resto della stagione, conclusasi con la vittoria del primo Super Bowl (replicata nel 2003, 2004, 2014 e quest'anno) e del primo trofeo di Mvp della finale.

354157

Tom Brady con la moglie e top model Giselle Bundchen dopo la vittoria del Super Bowl (Credits: Getty Images).

A distanza di 9 anni il 37enne Brady è tornato sul tetto del mondo guidando alla vittoria i Patriots, sotto di 10 punti all'inizio del quarto periodo, attraverso un'incredibile rimonta completata grazie a un passaggio da touchdown prorprio di Brady, che ha coronato la sua prestazione con una serie di record – ottenuti superando l'idolo di sempre Joe Montana, di cui Tom aveva la maglia appesa in camera – tra cui il maggior numero di passaggi vincenti (13), il maggior numero di partecipazioni (6) e il maggior numero di Mvp vinti (3) in un Super Bowl.

In mezzo, come detto, la storia d'amore con la Bündchen, con cui Brady si è fidanzato nel 2006 – prima, lei, aveva una storia con Leonardo Di Caprio... – e sposato nel 2009. Ci sono ancora dubbi su chi sia al momento il quarterback più invidiato del pianeta?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Super Bowl: titolo Nfl ai New England Patriots

Sconfitti i campioni in carica dei Seattle Seahawks. Il quarterback Tom Brady entra nella leggenda come il suo idolo Joe Montana

Le protagoniste sexy del Super Bowl 2015

Katy Perry, Chrissy Teigen e ovviamente le immancabili cheerleader

Super Bowl highlights: i Patriots superano i Seahawks

Commenti