Altri sport

Tennis: la finale di Montecarlo è tra Berdych e Djokovic

Il ceco annienta Monfils; il numero uno del mondo rifila un doppio 6-3 a Nadal

Cristina Marinoni

-

Nella prima semifinale gioca il fantasma di Gaël Monfils (testa di serie n. 14): il francese, che fino a ieri aveva sfoggiato il migliore tennis del torneo, nulla può contro un precisissimo Tomas Berdych (numero 6). Il gigante ceco si aggiudica il set d'apertura per 6 giochi a 1 in 24 minuti e chiude l'incontro con un 6-4 in 68 minuti. Dopo un inizio molto combattuto, Novak Djokovic - una vera macchina da guerra in questo inizio anno - vince il match più atteso della giornata contro Rafael Nadal con un doppio 6-3 in 1 ora e 34 minuti. Berdych dovrà compiere una vera e propria impresa, domani, per battere il serbo inarrestabile.

La finale di doppio avrà come protagonisti Fabio Fognini e Simone Bolelli, che approdano per la seconda volta nel 2015 alla finale di un Master. Dall'altra parte della rete troveranno i fenomenali gemelli Bob e Michael Bryan, teste di serie n. 1, che hanno eliminato Marcin Matkowski e Nenad Zimonjic (6-3 6-3).

© Riproduzione Riservata

Commenti