italia rugby
Altri sport

Nazionale rugby: ecco i nomi dei convocati ai Mondiali d'Inghilterra

Diramata la lista da ct Brunel: per sedici azzurri sarà la prima volta, mentre Mauro Bergamasco arriva al record di 5 Coppe del Mondo

Jacques Brunel, ct della nostra Nazionale di rugby, ha diramato la lista dei 31 convocati per i Mondiali di Inghilterra 2015, che vedranno l'Italia esordire a Twickenham contro la Francia il prossimo 19 settembre. 

L'elenco include 17 avanti e 14 trequarti, con sedici azzurri che parteciperanno per la prima volta alla Coppa del Mondo, mentre tre di loro (Castrogiovanni, Masi e capitan Parisse) entrano nello "special team" di atleti che hanno preso parte a quattro edizioni e il 36enne Mauro Bergamasco si iscrive all'esclusivo club di giocatori che possono vantare cinque partecipazioni alla massima manifestazione della palla ovale.

Tutti i convocati
Piloni: Matias Aguero (senza club), Martin Castrogiovanni (Racing Metro/Fra), Dario Chistolini (Zebre), Lorenzo Cittadini (London Wasps/Ing), Michele Rizzo (Leicester Tigers/Ing).
Tallonatori: Leonardo Ghiraldini (Leicester Tigers/Ing), Davide Giazzon (Benetton Treviso), Andrea Manici (Zebre).
Seconde linee: Valerio Bernabò (Zebre), Joshua Furno (Newcastle Falcons/Ing), Marco Fuser (Benetton Treviso), Quintin Geldenhuys (Zebre). 
Flanker/n.8: Mauro Bergamasco (svincolato), Francesco Minto (Benetton Treviso), Sergio Parisse (Stade Francais/Fra), Samuela Vunisa (Saracens/Ing), Alessandro Zanni (Benetton Treviso). 
Mediani di mischia e di apertura: Edoardo Gori (Benetton Treviso), Guglielmo Palazzani (Zebre), Marcello Violi (Zebre), Tommaso Allan (Perpignan/Fra), Carlo Canna (Zebre).
Centri/ali/estremi: Tommaso Benvenuti (Bristol), Michele Campagnaro (Exeter Chiefs/Ing), Angelo Esposito (Benetton Treviso), Gonzalo Garcia (Zebre), Andrea Masi (London Wasps/Ing), Luke McLean (Benetton Treviso), Luca Morisi (Benetton Treviso), Leonardo Sarto (Zebre), Giovanbattista Venditti (Newcastle Falcons/Ing).

Tre sono invece gli atleti esclusi dopo aver partecipato al ritiro azzurro: il seconda linea Marco Bortolami, il flanker Robert Barbieri ed il trequarti ala Michele Visentin. 

Parola d'ordine: passare il girone
Non nasconde il suo obiettivo il ct Brunel: "La nostra missione al Mondiale è superare il girone. Fino a oggi abbiamo fatto quasi quattro anni con partite interessanti e altre che potevamo vincere ma abbiamo perso: ora inizia una competizione lunga un mese e quello che riusciremo a fare, sarà l'impressione che lasceremo di questi quattro anni. Dobbiamo migliorare l'efficacia in zona di meta, il livello di possesso palla e in altri punti, ma partiamo da una buona base". I convocati rimarranno in raduno a Torino sino a giovedì 27 agosto, quindi voleranno in Scozia per il secondo test-match contro la nazionale del Cardo prima di trasferirsi a Cardiff per il terzo e ultimo incontro di preparazione del 5 settembre contro il Galles. 

© Riproduzione Riservata

Commenti