Matteo Politanò

-

Le ginnaste italiane a Rio 2016 non sono entrate nella finale a squadre tra le prime otto nonostante una prova da applausi. Il punteggio di 169.396 non è bastato per raggiungere la finale ma Vanessa Ferrari, con 14.866, ha raggiunto la finale a otto del corpo libero (insieme a Erika Fasana) dove fu quarta a Londra e, insieme a Carlotta Ferlito quella a 24 dell’all-around (55.599 per la Ferlito, 55.265 per lei). Scorri la gallery e rivivi la prova delle azzuure. 

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965