Pietro Mennea, le video-interviste recenti

Dalla sua vita alle opinioni su mondo dello sport, giovani, politica e velocità fino al suo ultimo libro: "La corsa non finisce mai"

Il corridore Usain Bolt e l'ex corridore Pietro Mennea posano con la maglia del record mondiale di Mennea (19''72) a Roma il 24 maggio 2011. (Credits: ANSA / GUIDO MONTANI)

Pietro Menna si racconta in diverse interviste sempre con umiltà, semplicità, simpatia. Ecco tre momenti televisivi diversi del Pietro-Mennea pensiero.

Da Usain Bolt a oggi, il pensiero di Pietro Mennea su come è cambiata la velocità nel mondo dello sport e quali sono i nuovi limiti da battere.

Mennea ha criticato fortemente il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), accusato a suo dire di avere una lunga storia di filo nazismo e che a suo dire, ha commesso un grave errore ad assegnare le Olimpiadi a Pechino nel 2008.

Nell'intervista che segue, fatta al TG5, Mennea spiega cosa ha voluto raccontare nel suo libro "La corsa non finisce mai"

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Mennea, il bianco da record

Il suo 19''72 sui 200 metri ha resistito 17 anni prima di essere battuto. E' ancora primatista europeo dei 100 metri e nessuno è più stato competitivo come lui nella velocità

Morto Pietro Mennea, i video dei successi sportivi

Dal record nei 200 metri a Città del Messico nel 1979 alla vittoria in volata a Mosca nel 1980

Addio Mennea, il bianco che correva come un nero

Vinto da un male incurabile. Aveva 61 anni. Il suo impegno nello sport e nella politica

Commenti