Laureus World Sports Awards: Djokovic e Dibaba i migliori del 2014

Il tennista serbo e la mezzofondista etiope premiati come migliori sportivi della scorsa stagione, insieme con la Germania campione del mondo

Redazione

-

Assegnati oggi a Shangai i Laureus World Sports Awards 2015, riferiti alla passata stagione agonistica: sportivo dell'anno è stato eletto il tennista serbo Novak Djokovic, che ha chiuso il 2014 come n°1 del mondo; il titolo di sportiva dell'anno è invece andato all'atleta etiope Genzebe Dibaba, che la scorsa stagione ha battuto ben tre record mondiali (1.500 metri, 3.000 metri e due miglia) nell'arco di appena due settimane.

 

Il Laureus World Team of the Year è invece andato alla Germania campione del mondo a Brasile 2014, mentre il rugbista sudafricano Schalk Burger ha vinto il premio per "il miglior ritorno dell'anno" dopo aver superato una meningite.

Riconoscimenti anche alla statunitense Tatyana McFadden come miglior atleta paralimpica del 2014 e al suo connazionale Alan Eustace, skydiver premiato invece come il più meritevole negli sport d'azione per il record di lancio in caduta libera (41.419 metri) realizzato il 24 ottobre 2014.

Il premio per la svolta impressa alla carriera è invece andato al pilota Daniel Ricciardo, capace di vincere tre Gp nel suo anno da esordiente in F1 con la Red Bull, mentre premi alla carriera vera e propria sono stati conferiti all'ex-cestista Nba Yao Ming (Laureus Spirit of Sport Award) e all'ex-tennista Li Na (Laureus Academy Exceptional Achievement Award).

© Riproduzione Riservata

Commenti