Altri sport

Internazionali d'Italia: Fognini in lotta per i quarti di finale

Contro il ceco Berdych, numero 6 del mondo, contro il quale sulla terra rossa ha sempre vinto

fognini

Antonella Piperno

-

Speriamo che valga il detto "non c'è due senza tre". Così Fabio Fognini affronta il supermatch che a metà pomeriggio lo vedrà in campo (il Pietrangeli, lo stesso circondato da statue propiziatorie che ieri l'ha visto far fuori il signor Sharapova, Grigor Dimitrov).

Perché Fognini, il nostro signor Pennetta, ha già battuto Berdych due volte su due sulla terra. E tutto il Foro Italico (gli spalti erano già in overbooking da mezzogiorno) preme per una terza vittoria. Non solo perché Fabio è l'unico italiano sopravvissuto del torneo, non solo perché la vittoria di oggi lo porterebbe ai quarti di finale, ma anche per confermare definitivamente che il nuovo Fognini, concentrato, serio, non più spaccaracchette, empatico con il pubblico, ha preso finalmente il posto di quello che buttava via i match per colpa del caratteraccio.

Ieri prendendosi la sua duecentesima vittoria in carriera è stato impeccabile, con i colpi e con la testa. La sua psicologa e la Pennetta hanno fatto un buon lavoro...

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Tennis: Fognini batte (di nuovo) Nadal a Barcellona

Seconda vittoria per l'italiano in 6 incontri sinora disputati contro lo spagnolo: approda così ai quarti del torneo catalano

Fognini-Pennetta: la coppia più vincente degli Internazionali

Entrambi in campo a Roma, condividono l'esperienza del torneo con un affiatamento ormai rodato. E con situazioni tra il tennis e la sit-com

Commenti