I piloti dell’Air Race in Polonia per la svolta

La gara aerea si terrà tra il 26 e il 27 luglio nei cieli del porto nella Baia di Danzica

 

Dopo la Red Bull Air Race di Gdynia a luglio, la stagione sarà al giro di boa. Da quel momento in poi le cose si faranno ancora più serie. Non essendoci ancora un chiaro favorito per il titolo, i piloti sono consapevoli che una prestazione perfetta in Polonia potrebbe dare una scossa alla classifica o confermare una leadership. 

Dopo la rovente battaglia in Malesia, i piloti della Red Bull Air Race hanno tracciato la rotta verso nord per portare, per la prima volta in assoluto, le emozioni ad alta velocità e a bassa quota della serie motoristica più veloce del mondo in Polonia. La gara si terrà a Gdynia, città che si trova a nord del Paese con bellissime spiagge e grandi infrastrutture culturali.

La gara aerea che si terrà tra il 26 e il 27 luglio nei cieli del porto nella Baia di Danzica, sulla costa sud del Mar Baltico, promette di essere al cardiopalma con non meno di cinque piloti che a metà stagione si trovano in classifica con un punteggio a doppia cifra.

Il Red Bull Air Race World Championship 2014 prevede otto eventi in sette Paesi. I migliori piloti lottano contro il tempo guidando i propri velivoli attraverso piloni gonfiabili (“Air Gates”) che delimitano un difficile percorso a bassa quota. Nella lotta per conquistare punti validi per il campionato, i piloti raggiungono i 370 km/h e devono sopportare forze fino a 10 G. 

Domenica verrà trasmesso il live dell’evento, disponibile al seguente link http://www.redbullairrace.com/en_INT

Classifica World Championship: 1. Hannes Arch (AUT) 30 punti; 2. Paul Bonhomme (GBR) 25; 3. Nigel Lamb (GBR) 17; 4. Pete McLeod (CAN) 17; 5. Matt Hall (AUS) 14; 6. Martin Sonka (CZE) 8; 7. Yoshihide Muroya (JPN) 7; 8. Nicolas Ivanoff (FRA) 5; 9. Matthias Dolderer (GER) 4; 10. Peter Besenyei (HUN) 2; 11. Kirby Chambliss (USA) 0; 12. Michael Goulian (USA) 0.

© Riproduzione Riservata

Commenti