contador_giro
Altri sport

Giro d'Italia: Contador rimane in gara

La maglia rosa sarà regolarmente al via della 7a tappa dopo la bruttissima caduta di ieri nello sprint di Castiglione della Pescaia

A denti stretti e con la necessaria fasciatura, ma Alberto Contador sarà regolarmente alla partenza di Grosseto per la 7a tappa del Giro d'Italia dopo la bruttissima caduta di ieri (causata tanto per cambiare dall'incoscienza di uno spettatore) e la conseguente, dolorosa sublussazione alla spalla sinistra. Secondo quanto trapela dal quartier generale della Tinkoff-Saxo, il corridore spagnolo è infatti riuscito a riposare bene ed è così pronto a rimettersi in sella per difendere la maglia rosa.

La tappa di oggi, 264 km da Grosseto a Fiuggi, è la più lunga del 98° Giro d'Italia, ma non presenta difficoltà altimetriche: sarà quindi la durata più che la durezza del percorso a mettere alla prova le precarie condizioni fisiche di Contador, che in classifica generale ha 2" di vantaggio sull'italiano Fabio Aru.

© Riproduzione Riservata

Commenti