nieve_giro_cividale
Altri sport

Giro d'Italia: a Cividale vince Nieve, Nibali terzo

Lo spagnolo si aggiudica la 13a tappa dopo una fuga di 35 km. Amador primo costaricano di sempre a indossare la maglia rosa

Lo spagnolo Mikel Nieve ha vinto in solitaria la 13a tappa del Giro d'Italia, da Palmanova a Cividale del Friuli, di 170 km. Nieve è stato protagonista di un'azione personale partita a 35 chilometri dal traguardo, precedendo gli italiani Gianni Visconti, secondo a 43" nonostante una sospetta frattura alla costola, e Vincenzo Nibali, terzo a 1'17".

A guidare la classifica generale è invece ora Andrey Amador, primo costaricano di sempre a indossare la maglia rosa. Amador ora ha un vantaggio in classifica generale di 26" sul lussemburghese Bob Jungels, al quale ha tolto la casacca di leader della corsa; terzo a 41" è invece l'azzurro Vincenzo Nibali, che con i 4" di abbuono del terzo posto di tappa ha scavalcato in classifica lo spagnolo Alejandro Valverde e l'olandese Steven Kruijswijk, appaiati al quarto posto con 43" di ritardo dalla maglia rosa.

© Riproduzione Riservata

Commenti