Altri sport

Biciclette-fuoriserie ai Mondiali di Ponferrada

Le caratteristiche tecniche e i prezzi di due modelli che saranno utilizzati nella gara in linea maschile di domenica 28 settembre

Belgio

Dario Pelizzari

-

Sono biciclette, ma sembrano fuoriserie da Formula 1. Ai Mondiali di ciclismo su strada che si stanno svolgendo a Ponferrada, in Spagna, sfrecciano come missili alcuni dei modelli più evoluti di biciclette da corsa attualmente in commercio. Leggerissime e soprattutto velocissime, rappresentano l'ultima deriva conosciuta dello sviluppo tecnologico applicato alle due ruote. Alcune di esse, saranno protagoniste domenica prossima (28 settembre) nella corsa più attesa del campionato mondiale spagnolo: la gara in linea, che vedrà al via alcuni dei migliori ciclisti al mondo con le insegne della nazionale di appartenenza. Già, ma quali sono le caratteristiche e i costi di queste biciclette da sogno? Ecco due esempi.

Khan 3D

Il modello Khan della Kuota – Credits: Kuota

KUOTA – Modello Khan

Il modello Khan si distingue per le fibre in carbonio ad altissimo modulo che portano il peso del telaio a 845 grammi nella taglia “M” verniciata. Il telaio è stato sviluppato grazie alla collaborazione con il mondo del ciclismo professionistico. Questo modello, dalle geometrie tipicamente corsaiole, ha un ottimo assorbimento delle vibrazioni anche grazie alla nuova forcella. Le nuove laminazioni del carbonio e le nuove resine permettono una grande resistenza agli stress torsionali.

Chi le usa
Tra gli altri, due corridori della squadra nazionale slovena impegnata ai Mondiali di Spagna, Luca Pibernik e Rok Korosek.

Prezzi
La bicicletta costa 6.299 euro con il gruppo Dura Ace meccanico e 7.299 euro con l'elettrico. Il prezzo sale se si desiderano componenti super-leggeri. Ecco il dettaglio del prezzo al pubblico di alcuni componenti.
Sella San Marci: aspide superleggera, 350 euro
Ruote: Fulcrum Zero – Carbon, 1.800 euro
Attacco e manubrio Deda: 260 euro + Iva la curva e 129 euro + Iva l'attacco

Informazioni: www.kuotacycle.it

Modello Plasma della Scott

Il modello Plasma della Scott – Credits: Scott

SCOTT ・Modello Plasma Premium

La SCOTT Plasma Premium è stata completamente rivista ed è ora più aerodinamica e veloce. Cosa c'è di nuovo? Il telaio/forcella Plasma 5, la compatibilità sia con i comandi d2 sia meccanici, e ancora freni, attacco manubrio e portaborraccia integrati. Diverse le possibilità di regolazione.

Chi le usa
Gli atleti del team australiano ORICA-GreenEDGE, argento nella cronosquadre ai Mondiali di Ponferrada.

Prezzi
La bicicletta costa 5.999 euro. Ecco il dettaglio del prezzo al pubblico di alcuni componenti.
Sella Prologo Zero TT Nack Rail: 249 euro
Casco Scott Split con occhiali integrati: 259 euro

Informazioni: www.scott-sports.com

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Elia Viviani: "La pista è la miglior scuola di ciclismo"

Di nuovo campione europeo, l'uomo della Cannondale spiega perché consiglia ai giovani di correre anche indoor. E invita i tifosi a Montichiari

Vuelta: dal ciclismo alla boxe

Pugni in gara tra l'italiano Gianluca Brambilla e il russo Ivan Rofny: entrambi i corridori sono stati immediatamente espulsi dalla corsa

Ma perché Voigt tenta a 43 anni il record dell’ora di ciclismo?

Una vera ultima sfida o un’operazione per rilanciare un primato che avrà presto più quotati protagonisti impegnati ad abbattere il muro dei 50 km?

Commenti