Il film porno del beach volley

La casa di produzione spagnola Private Media cerca 10 giocatori, 5 uomini e 5 donne, per girare un film porno a Ibiza il prossimo maggio

Matteo Politanò

-
 

Il lato sexy del beach volley fa spesso emozionare il pubblico maschile. Lati B da sogno, atlete internazionali dalla pelle abbronzata e il fisico perfetto, uno sport giocato in costume. La Private Media, casa di produzione pornografica spagnola, ha deciso di girare una pellicola a luci rosse dove i protagonisti saranno proprio dieci giocatori di beach volley, 5 maschi e 5 femmine. Le riprese, che inizieranno a fine maggio a Ibiza, vedranno ogni candidato ricevere un rimborso spese di 250 $ oltre al biglietto per il viaggio. Il direttore della produzione Xavi Rocka ha fatto sapere come l'idea sia nata durante l'Europeo 2012: "Guardando le giocatrici ho subito capito che se il sesso fosse sport il beach volley sarebbe oro". I provini sono iniziati, unico requisito avere più di 18 anni e cavarsela con la pallavolo sulla sabbia.

© Riproduzione Riservata

Commenti