Dario Pelizzari

-

Gli Houston Astros profanano lo Yankee Stadium di New York (0-3) nella prima delle due sfide secche tra le squadre titolari della wild card per l'accesso alle Division Series, primo turno della caccia al titolo della Major League 2015. Straordinario protagonista della serata il lanciatore partente degli Astros, il 27enne Dallas Keuchel, che lascia in bianco l'attacco avversario per sei riprese concedendo la miseria di 3 valide e una base per ball.

Vanno meno bene le cose al partente degli Yankees, il giapponese Masahiro Tanaka, che incassa due fuoricampo da un punto (Rasmus al 2° inning, Gomez al 4°) in cinque riprese e non dà mai l'impressione di controllare l'impeto di Houston. Affonda Tanaka e affonda New York, che in battuta registra i passaggi a vuoto da matita rossa (0 su 4) di Gardner, Rodriguez e McCann. E' il terzo anno di fila che gli Yankees, la squadra più titolata della Major League con 27 trionfi nelle World Series, non accedono alle fasi finali del torneo. 

Guida alla postseason della Major League Baseball 2015
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Chris Colabello: l'italiano che fa la voce grossa nel baseball Usa

E' tornato in Major League nel maggio scorso con i Toronto Blue Jays e ha conquistato a colpi da meraviglia il pubblico a stelle e strisce

E' morto Yogi Berra. Con lui, il baseball è diventato leggenda

E' morto a 90 anni uno dei più grandi giocatori di sempre. Di origini italiane, ha raccolto trionfi con la divisa dei New York Yankees

World Series MLB: Mets distratti, Royals spietati. E vincenti

La franchigia di Kansas City vince gara 5 e conclude la serie sul 4-1: è campione per la seconda volta. Decisivo per i Mets l'errore al 9° inning

Commenti