Altri sport

Baseball: strattona un giocatore, lo squalificato è l'arbitro

Il folle gesto del fischietto di Mlb Joe West, sospeso per aver tirato la maglia al lanciatore di Philadelphia

arbitro-sospeso-baseball

Teobaldo Semoli

-

Di litigi in Mlb – la massima lega di baseball americana – ne accadono tanti ma un arbitro che strattona un giocatore non lo avevano ancora visto nemmeno negli States. L'episodio è accaduto durante la partita tra Marlins e Phillies quando l'arbitro Joe West – soprannominato "Cowboy" data la scarsa pazienza accordata ai giocatori – ha espulso il lanciatore di Philadelphia Jonathan Papelbon per aver rivolto un gestaccio al pubblico che lo fischiava per la pessima prestazione. A quel punto è scoppiato il litigio tra i due fino a quando l'arbitro non ha strattonato il giocatore per intimargli di lasciare definitivamente il campo. Un gesto che è costato al fischietto una giornata di squalifica. 

© Riproduzione Riservata

Commenti