Alibec: "Felice di essere a Bologna"

Il giocatore rumeno di proprietà dell'Inter è stato presentato oggi alla stampa

A Bologna oggi è stato il giorno della presentazione del giovane (22 anni) attaccante rumeno Denis Alibec, che arriva dall'Inter in prestito con il diritto di riscatto della metà del cartellino. "Sono qui per mettere in campo ciò che so fare - ha spiegato alla stampa il giocatore che la scorsa stagione ha giocato in Romania nel Viitorul Constanta (23 presenze e 5 gol) - la Serie A italiana per un calciatore è il massimo ed ora tocca a me dimostrare di poterci stare. So che qua a Bologna trovo un bel gruppo, una città affascinante e che se si ha la voglia di fare bene lo spazio c'è per tutti. Ho parlato con il mister, mi ha chiesto di lavorare tanto e dare tutto durante la settimana. Ho già visto all'opera Bianchi ieri in allenamento, si tratta di un attaccante forte e di esperienza, da uno così avrò modo di imparare tanto".

© Riproduzione Riservata

Commenti