Galliani: "Tevez alla Juve? Che dispiacere"

L'ad del Milan dice la sua sul possibile passaggio della punta argentino in bianconero. E sul mercato rossonero: "Il preliminare di Champions non ci condizionerà"

Tevez alla Juventus? Per Adriano Galliani, raggiunto dai giornalisti al termine di un evento che si è tenuto a Milano, non sarebbe una bella notizia. "Mi dispiacerebbe un pochetto - ha detto a proposito l'ad del Milan - si era creato con lui un rapporto amicale, ci sentivamo per telefono. Ma in questa vicenda ha avuto ragione Berlusconi perché se fosse arrivato Tevez al posto di Pato non sarebbe arrivato Balotelli". 

Sul mercato dei rossoneri, Galliani ha le idee chiare. "Se non parte nessuno, più o meno non arriva nessuno. Se esce qualcuno, viene sostituito. Sarà il mio tormentone fino alla chiusura del mercato. Nel 2013 non ci sarà né Mister X né Mister Y, ma solo i 25 giocatori che abbiamo in rosa. Il preliminare di Champions non ci condizionerà. Kakà? E' fuori dalla nostra portata". 

© Riproduzione Riservata

Commenti