L'abbigliamento per il running in inverno
L'abbigliamento per il running in inverno
Sport

L'abbigliamento per il running in inverno

Abbiamo provato giubbetti e calzamaglie per correre anche al freddo: ecco le nostre impressioni

Reebok

Reebok

Anche giacca e tight di Reebok sono leggeri, morbidi ed essenziali, adatti al running metropolitano, per esempio al mattino appena arrivati in ufficio o in pausa pranzo. I pantaloni sono fascianti, belli resistenti e con una comoda taschina con zip sul lato della coscia: se ci metti un mazzo di chiavi le senti, ma per esempio è perfetta per lo smartphone o il badge aziendale, che rimangono ben aderenti e non ballano durante la corsa. La giacca invece, in tessuto PlayDry traspirante e antimicotico (così a lungo andare non dovrebbe puzzare) veste comoda, con polsini che non stringono e un orlo elastico in vita regolabile nelle giornate ventose. Se poi ci piace correre con la musica ma ci disturba il cavo degli auricolari che ballonzola, basta farlo passare all'interno della giacca e poi dal foro apposito sulla scapola destra e quindi infilare le cuffie nelle orecchie. Rispetto ai colori minimal o acidi degli altri marchi, Reebok ha poi puntato su colori caldi come il giallo: anche se non sono catarifrangenti, aiutano comunque la visibilità quando corriamo al tramonto.

Tight: 39 euro.
Giacca: 49 euro.

Info: www.reebok.it

Ti potrebbe piacere anche

I più letti