33ma giornata, top e flop: Gomez è pronto per una big, che errore Consigli!
Getty Images
33ma giornata, top e flop: Gomez è pronto per una big, che errore Consigli!
Sport

33ma giornata, top e flop: Gomez è pronto per una big, che errore Consigli!

Altri top: Icardi e Murillo fanno ancora sperare l'Inter in un posto Champions. Altri flop: Insigne delude, ennesima prova da incubo per Dzeko

La trentatresima giornata di serie A sancisce ormai definitivamente l'epilogo del campionato 2015/2016. Dopo la sconfitta del Napoli a Milano contro l'Inter la Juventus spazza via il Palermo con un netto 4-0 portandosi a +9 a cinque giornate dalla fine. Tre punti all'esordio con il Milan per Christian Brocchi che espugna Genova contro la Sampdoria di Vincenzo Montella. La Fiorentina torna alla vittoria contro il Sassuolo mentre in zona salvezza il Verona dice definitivamente addio alla serie A perdendo in casa con il Frosinone. Vuoi scoprire chi sono stati i migliori e peggiori del turno? Continua a cliccare!

Portieri

Top - Orestis Karnezis (Udinese) - Contro il Chievo Verona il portiere greco è tra i migliori in campo della squadra di De Canio. Fondamentale su Inglese nel primo tempo sventa anche il tiro dalla grande distanza di Meggiorini che nel finale avrebbe potuto trasformarsi in una clamorosa beffa.

Flop - Andrea Consigli (Sassuolo) - Giornata no per l'ex portiere dell'Atalanta che all'Artemio Franchi è protagonista di una papera che ha del clamoroso. Sbaglia il controllo e segna un autogol che meriterebbe il commento della Gialappa's band lasciando così gli emiliani con 4 punti di ritardo dal Milan.

Difensori

Top - Jeison Murillo (Inter) - Il colombiano forma una coppia d'oro con Miranda e cancella dalla partita il sostituto di Higuain, Gabbiadini. Il colombiano è sempre puntale negli anticipi, attento e veloce a riproporre. Sicuramente tra gli acquisti più azzeccati dell'ultimo campionato.

Flop - Kalidou Koulibaly (Napoli) - Giornata da incubo per il difensore del Napoli che perde la sfida con Icardi in una delle partite più deludenti della stagione. Ha la pesante colpa di perdersi il numero 9 dell'Inter in occasione del raddoppio di Brozovic.

Centrocampisti

Top - Alejandro Gomez (Atalanta) - Partita da sogno per l'ex esterno del Catania che contro la Roma propizia tutti e tre i gol dei suoi compagni. Inarrestabile e imprevedibile, fa impazzire Rudiger (e compagni) e si candida come pezzo pregiato del prossimo mercato. È finalmente pronto per il grande salto?

Flop - Lorenzo Insigne (Napoli) - Il flop azzurro passa anche per il blackout del suo fantasista che a San Siro delude nella posizione di regista d'attacco. Una giornata no che si conclude con una sostituzione pesante da digerire così come il finale di stagione del Napoli che ora deve guardarsi alle spalle e difendere il secondo posto.

Attaccanti

Top - Mauro Icardi (Inter) - Un assist e un gol per l'argentino che sale a quota 15 reti in campionato e resta da solo alle spalle dell'alieno Higuain nella classifica cannonieri. L'Inter rilancia le sue ambizioni da Champions League e conferma di avere in rosa uno degli attaccanti più forti d'Europa.

Flop - Edin Dzeko (Roma) - Spalletti continua a difenderlo nonostante le sue prove siano indifendibili. La serie A non è il suo campionato e il bosniaco ha dimostrato di somatizzare troppo la pressione dell'ambiente: a Bergamo Totti gli serve un assist perfetto che potrebbe valere il 4-3 con l'Atalanta ma lui spreca tutto, per l'ennesima volta.

La flop 11 della 33a giornata

Consigli (Sassuolo)

Koulibaly (Napoli), Zukanovic (Roma), Izzo (Genoa), Peluso (Sassuolo)

Politano (Sassuolo), Jankovic (Verona), Insigne (Napoli)

Dzeko (Roma), Zapata (Udinese), Toni (Verona)

All. Sarri (Napoli)

La top 11 della 33a giornata

Karnezis (Udinese)

Barzagli (Juventus), Letizia (Carpi), Russo (Frosinone)

Pogba (Juventus), Brozovic (Inter), Candreva (Lazio), Cuadrado (Juventus)

Icardi (Inter), Borriello (Atalanta), Ilicic (Fiorentina)

All. Mancini (Inter)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti