29a giornata, top e flop: Dybala come Del Piero, Babacar come Balotelli
Getty Images
29a giornata, top e flop: Dybala come Del Piero, Babacar come Balotelli
Sport

29a giornata, top e flop: Dybala come Del Piero, Babacar come Balotelli

Altri top: Cerci si è ritrovato al Genoa, Buffon ad un passo dal record. Altri flop: Menez ancora fuori condizione, male anche Kishna

Dopo la 29a giornata la vetta della serie A resta invariata. Vincono Juventus (1-0 al Sassuolo) e Napoli (stesso risultato contro il Palermo di Novellino) mentre la Roma di Spalletti continua il suo sorprendente ruolino di marcia vincendo anche a Udine e trovando l'ottavo successo consecutivo in campionato. Nella lotta per la zona Champions League altro passo falso della Fiorentina che non va oltre l'1-1 casalingo contro il Verona mentre l'Inter continua la sua rincorsa superando il Bologna a San Siro per 2-1. Male l'altra milanese che non va oltre lo 0-0 a Verona contro il Chievo mentre in fondo alla classifica la vittoria del Carpi sul Frosinone rende ancora più avvincente la lotta salvezza. Vuoi scoprire chi sono stati i migliori e peggiori del turno? Continua a cliccare...

Portieri

Top - Gianluigi Buffon (Juventus) - Il portierone bianconero è ad un passo dalla storia. Il suo record di imbattibilità sale a 926 minuti grazie anche all'ottimo lavoro dei compagni di reparto. Contro il Sassuolo non viene chiamato in causa per gran parte del match ma sul finale salva il risultato su Sansone dimostrando di meritare l'imbattibilità in campionato. 

Flop - Emiliano Viviano (Sampdoria) - La Samp pareggia a Empoli dopo essere stata in vantaggio per gran parte del match. L'estremo portiere blucerchiato paga l'uscita in ritardo in occasione dell'1-1 di Laurini e anche troppe imprecisioni quando dai suoi rinvii deve ripartire la manovra della Samp. 

Difensori

Top - Joao Miranda (Inter) - Altra ottima prova del centrale brasiliano che contro il Bologna gioca sotto gli occhi del ct verdeoro Dunga. La sua prima stagione in Italia si conferma su altissimi livelli e l'Inter deve fare attenzione alle lusinghe di tanti club: sarà uno dei giocatori più richiesti nella prossima finestra di mercato. 

Flop - Davide Astori (Fiorentina) - Continua il periodo no per il centrale viola che anche contro il Verona è tra i peggiori degli uomini di Paulo Sousa. Luca Toni lo surclassa fisicamente e sul finale di partita l'allenatore della Fiorentina decide di cambiare la marcatura affidando la punta del Verona a Marcos Alonso. Gran parte dei guai viola passano per le incertezze difensive, troppe nell'ultimo periodo. 

Centrocampisti

Top - Jorginho (Napoli) - La squadra di Sarri non molla la presa e continua la rincorsa alla Juventus, distante sempre tre punti. Il mediano brasiliano è il migliore in campo visto a Palermo: contrasti e impostazione, dà il tempo a tutta la squadra e dai suoi piedi passano tutte le azioni del Napoli. 

Flop - Mirko Gori (Frosinone) - Partita da dimenticare per il centrocampista dei ciociari. Sembra concentrato più sul perdere tempo che sul creare opportunità per i suoi. Al quarto d'ora della ripresa Stellone decide di averlo visto in campo già abbastanza: al suo posto entra Soddimo ma il finale porta ad una sconfitta che complica ulteriormente la lotta salvezza. 

Attaccanti

Top - Paulo Dybala (Juventus) - La Juventus non si ferma più grazie anche alle sue certezze in avanti. L'argentino segna un gol da cineteca in stile Del Piero, il numero 14 nella sua prima stagione in bianconero in 28 apparizioni. Pezzo pregiato del calcio europeo. 

Flop - Khouma Babacar (Fiorentina) - Contro il Verona Paulo Sousa decide di lasciare in panchina a sorpresa Kalinic lanciando la punta del Senegal. Il campo gli dà torto, l'attaccante tocca solo 18 palloni e appare fuori condizione, svogliato in stile Balotelli. La zona Champions si allontana...

La flop 11 della 29a giornata di serie A

Viviano (Sampdoria)

Astori (Fiorentina), Felipe (Udinese), Braafheid (Lazio)

Kragl (Frosinone), Edenilson (Udinese), Biondini (Sassuolo), Kishna (Lazio)

Babacar (Fiorentina), Menez (Milan), Maccarone (Empoli)

All. Paulo Sousa (Fiorentina)

La top 11 della 29a giornata di serie A

Buffon (Juventus)

Ansaldi (Genoa), Miranda (Inter), Pisano (Verona), Laurini (Empoli)

Perisic (Inter), Jorginho (Napoli), Crimi (Carpi)

Dybala (Juventus), Cerci (Genoa), Immobile (Torino)

All. Allegri (Juventus)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti