26^ giornata di serie A, le quote per le scommesse
Getty Images
26^ giornata di serie A, le quote per le scommesse
Sport

26^ giornata di serie A, le quote per le scommesse

Roma - Inter e Juventus - Milan sono i big match di giornata. Il Napoli impegnato a Livorno per ritrovare la vittoria. I consigli di bwin

La settima giornata di ritorno del campionato di Serie A si apre sabato alle 20.45 con uno dei due match clou del week end: Roma–Inter. Le speranze per i ragazzi di Mazzarri sono ridotte al minimo (5.00) la tana dei lupi appare inespugnabile e, l’inseguimento dei giallorossi alla capolista, secondo i quotisti bwin, dà ai padroni di casa grandi motivazioni per il successo (1.65).

La domenica calcistica comincia con Cagliari-Udinese, lunch match delle 12.30. Tre lunghezze separano le due compagini e nessuna è ancora al sicuro dalla zona retrocessione. Una partita all’insegna dell’equilibrio con i sardi di poco favoriti (2.45) sugli avversari (2.95). Dalle ore 15 scendono in campo le altre protagoniste del torneo. Il Sassuolo fanalino di coda arriva al Tardini, dove l’aspetta il Parma, rivelazione del campionato. I ragazzi di Malesani cercano l’impresa (3.30) e i padroni di casa vogliono punti per l’Europa League (2.15). Nella lotta per la salvezza il Chievo (4.10) si trova davanti la difficile trasferta a Bergamo. L’Atalanta (1.95) arriva dopo 2 sconfitte e un pareggio e non farà sconti a nessuno per mettersi in sicurezza dalla zona rossa della classifica. Il Genoa, carico dall’ottimo pareggio ottenuto la scorsa giornata con il Napoli, riceve un Catania che dovrà fare a meno di Bergessio e Barrientos. Segno 1 a 2.00, segno 2 a 3.90. Torino e Sampdoria affilano le armi e sono pronte a giocarsi la vittoria dopo le sconfitte di settimana scorsa. I blucerchiati saranno orfani di Lopez e per i granata l’Europa è un sogno ancora possibile. La lavagna bwin è favore del Toro offerto a 1.95, quota alta per la Samp proposta a 4.10. Il Bologna, al confine con zona retrocessione, arriva al Bentegodi per incontrare il Verona, una delle squadre più in forma del campionato. Le quote bwin assegnano ai veneti il ruolo di favoriti (1.85), per gli emiliani (4.25) trasferta ostica che arriva dopo la sconfitta con la Roma.

Alle 18.30 è la volta di Livorno-Napoli. Quota alta (6.00) per i labronici che cercano i 3 punti in chiave salvezza; quota facile per i partenopei (1.55) che non possono concedersi altri stop dopo il pareggio della scorsa settimana con il Genoa.
Chiudono la giornata di campionato i due posticipi delle 20.45: Fiorentina-Lazio e Milan-Juventus. Nonostante la pesante assenza di Borja Valero, in lavagna bwin l’affermazione dei viola paga 1.90 la puntata, il successo dei biancocelesti 4.00. A San Siro va in scena uno dei match più attesi della stagione, grande classica del calcio italiano. Il Milan di Seedorf sta ritrovando una sua identità e questa partita sarà l’esame più difficile per la squadra rossonera.

In lavagna bwin i padroni di casa sono offerti a 3.50; la Juventus, fresca di impegno in Europa League, per continuare la fuga scudetto non farà sconti a nessuno. Successo bianconero a 2.05, spartizione della posta a 3.40.

scommesse_emb8.jpg
Ti potrebbe piacere anche

I più letti