19a giornata, Top & Flop: Garcia verso l'esonero, Dybala uomo assist
Getty Images
19a giornata, Top & Flop: Garcia verso l'esonero, Dybala uomo assist
Sport

19a giornata, Top & Flop: Garcia verso l'esonero, Dybala uomo assist

Altri Top: Consigli superlativo con il Sassuolo, torna al gol Albiol. Altri Flop: Zapata da incubo sul gol di Rudiger, pessima domenica per il Frosinone

Il girone d'andata della serie A 2015/2016 si chiude con il Napoli campione d'inverno. Lo stop a sorpresa dell'Inter, che cade in casa contro il Sassuolo, fa così il miglior regalo di compleanno al mister azzurro Maurizio Sarri. Tiene il passo la Juventus che espugna il campo della Sampdoria e si porta così al secondo posto. Passo d'addio per Rudi Garcia, in queste ore si valuta il nome del traghettatore dopo l'1-1 casalingo contro il Milan. Vittorie importanti di Genoa e Chievo Verona in chiave salvezza sui campi di Atalanta  e Bologna mentre rinasce la Lazio che espugna il Franchi di Firenze. Chi sono stati i migliori e peggiori dell'ultimo turno? Per scoprirlo continua a cliccare...

Portieri

Top - Andrea Consigli (Sassuolo) - Gran parte dei meriti per la porta inviolata degli emiliani passa per l'ex portiere dell'Atalanta. A San Siro è decisivo in almeno quattro occasioni, spettacolare l'intervento su Ljajic nel primo tempo. Dopo la papera contro il Frosinone doveva dimostrare un'immediata ripresa e così è stato.

Flop - Massimo Zappino (Frosinone) - Alla seconda presenza in serie A il portiere del Frosinone si ritrova di fronte le bocche di fuoco del Napoli. 90 minuti di martirio dove l'estremo difensore ciociaro ci mette anche del suo come in occasione del gol di Albiol.

Difensori

Top - Raul Albiol (Napoli) - Primo gol in campionato del centrale spagnolo a quasi un anno di distanza dall'ultima realizzazione in serie A. Si riprendere la fiducia della squadra formando un tandem affidabile e fisico con Koulibaly.

Flop - Roberto Crivello (Frosinone) - La giornata da incubo del difensore ciociaro inizia con un quasi autogol e prosegue con il fallo su Higuain in area che provoca il calcio di rigore. Domenica da dimenticare per tutto il Frosinone ma di fronte c'era un Napoli inarrestabile. 

Centrocampisti

Top - Simone Missiroli (Sassuolo) - Un rendimento costante che lo rende uno dei giocatori più affidabili della serie A. A San Siro è una spina del fianco per la difesa dell'Inter e nel primo tempo va anche vicino al gol. La Fiorentina punta forte su di lui e anche Antonio Conte lo tiene d'occhio per gli Europei in Francia.

Flop - Francesco Lodi (Udinese) - Il centrocampista campano delude ancora e l'Udinese cade anche contro il Carpi. Dovrebbe far girare la squadra prendendosi la responsabilità della regia ma offre una prestazione lenta, timida e impacciata.

Attaccanti

Top - Paulo Dybala (Juventus) - La remuntada della Juventus si conclude con il secondo posto nel girone d'andata, obiettivo che sembrava impossibile dopo il pessimo avvio. Un risultato ottenuto grazie anche e soprattutto al numero 21 argentino che quando non segna serve passaggi vincenti: 9 gol e 9 assist costituiscono il suo bottino a metà campionato.

Flop - Luiz Adriano (Milan) - Anche contro la Roma il brasiliano conferma le perplessità sul suo acquisto. Arriva sempre in ritardo sul pallone e l'intesa con Bacca sembra inesistente. Se non fosse per la moria di attaccanti difficilmente si vedrebbe in campo, sindrome di Robinho?

La flop 11 della 19a giornata

Zappino (Frosinone)

Crivello (Frosinone), Zapata (Milan), Moisander (Sampdoria)

Lodi (Udinese), De Rossi (Roma), Błaszczykowski (Fiorentina), Wszolek (Verona)

Luiz Adriano (Milan), Iago Falque (Roma), J. Martinez (Torino)

All. Rudi Garcia (Roma)

La top 11 della 19a giornata

Consigli (Sassuolo)

Albiol (Napoli), Chiellini (Juventus), Radu (Lazio), Rudiger (Roma)

Laxaalt (Genoa), Khedira (Juventus), Milinkovic-Savic (Lazio)

Maccarone (Empoli), Higuain (Napoli), Dybala (Juventus)

All. Sarri (Napoli)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti