10° Giornata - Napoli, 6 punti in più grazie agli arbitri
10° Giornata - Napoli, 6 punti in più grazie agli arbitri
Sport

10° Giornata - Napoli, 6 punti in più grazie agli arbitri

La clamorosa svista di Calvarese a Firenze regala la vittoria ai partenopei. Milan, manca un altro rigore contro la Lazio

Anche il mercoledì si è rivelato nero per gli arbitri italiani, che stanno vivendo un autunno difficile malgrado la difesa d'ufficio di Nicchi e Braschi per i quali va tutto bene. La 10° giornata è stata caratterizzata da diversi episodi da moviola con errori che hanno condizionato molte partite. Attenzione al cammino inverso di Napoli e Milan: quella di Benitez è una grande squadra che sta ricevendo più di un aiuto, quella di Allegri fatica e in questo momento non è nemmeno fortunata.

La gara da polemica è certamente Fiorentina-Napoli con Calvarese perfetto per 89 minuti, ma scivolato in maniera incredibile sul rigore negato (con espulsione per simulazione) a Cuadrado. Della Valle se l'è presa con la sua inesperienza; ha 37 anni ed arbitro di serie A dal 2012. Poteva fare meglio. Manca ancora un rigore al Milan per una trattenuta prolungata di Cavanda ai danni di Balotelli  in Milan-Lazio, è stata penalizzata l'Atalanta contro l'Inter perché il tocco di braccio di Rolando, secondo le moviole dei quotidiani sportivi, meritava il calcio di rigore, e piange il Parma per il gol annullato a Mesbah che è in linea con l'ultimo difensore del Genoa. Chiamata difficile ma decisiva.

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

ROMA     30 (=)

FIORENTINA     21 (+3)

JUVENTUS     21 (-4)

NAPOLI     19 (-6)

INTER     18 (-1)

MILAN     18 (+6)

VERONA     17 (-2)

TORINO      14 (+3)

UDINESE     14 (+1)

LAZIO     13 (-2)

ATALANTA     13 (=)

SAMPDORIA     11 (+2)

LIVORNO     10 (+1)

PARMA     10 (-2)

GENOA     9 (-2)

BOLOGNA     8 (-1)

SASSUOLO     8 (+2)

CAGLIARI     7 (-3)

CATANIA     6 (=)

CHIEVO     4 (=)

Seguimi su Twitter @capuanogio

Ti potrebbe piacere anche

I più letti