Ylenia Carrisi è morta. Ufficializzato il decesso della figlia di Al Bano e Romina
Gettyimages
Ylenia Carrisi è morta. Ufficializzato il decesso della figlia di Al Bano e Romina
Società

Ylenia Carrisi è morta. Ufficializzato il decesso della figlia di Al Bano e Romina

L'istanza era stata presentata dal padre della giovane donna scomparsa a New Orleans nel 1994

A volte mettere la parola "fine" in calce ad una triste storia aiuta a trovare pace e forse per questo Al Bano Carrisi ha presentato istanza al tribunale di Brindisi per chiedere la dichiarazione della presunta morte di Ylenia Carrisi, la ragazza figlia di Al Bano e Romina Power scomparsa nel nulla il 31 dicembre del 1994 a New Orleans, negli Usa.

Per anni le ricerche sono andate avanti, ma invano, e proprio la perdita di questa giovane donna tanto amata dai genitori ha contribuito a sgretolare il rapporto tra Carrisi e l'ex moglie Romina Power. 

L'istanza era stata presentata nel novembre del 2012 e la Corte si è ora pronunciata in merito. La morte presunta può essere richiesta dopo 10 anni dalla scomparsa di una persona ed Ylenia è sparita da ormai 20 anni.

Qualche tempo fa un settimanale tedesco aveva riportato la notizia secondo la quale la figlia di Al Bano e Romina sarebbe viva e risiederebbe in un convento in Germania, ma la notizia si era poi rivelata falsa.

In realtà le tracce di Ylenia si sono perse in quella notte di Capodanno di venti anni fa e l'unica persona che abbia mai detto di averla vista è stato il guardiano dell'Acquario comunale di New Orleans che raccontò di aver visto una donna che rispecchiava l'identikit di Ylenia buttarsi nel fiume Mississippi. Nessun corpo fu mai ritrovato.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti