Thinkstock
Società

Vince 500mila dollari alla lotteria, ma non incassa nemmeno un soldo

La storia triste di un uomo che pensava di avere cambiato la sua vita con un gratta e vinci (e che invece ha avuto un'incredibile sfortuna)

Roswell, New Mexico. A John Wines sarà mancato certo il fiato dopo aver scoperto di avere vinto 500mila dollari acquistando un biglietto della lotteria fortunato. Ma in un batter d’occhio tutte le prospettive idilliache che aveva immaginato dopo una vincita così straordinaria sono crollate come un castello di carte.

Infatti, quando l’uomo si è recato nel negozio dove aveva comprato il gratta e vinci per riscuotere il ricco bottino, il cassiere gli ha rivelato che il suo biglietto recava in realtà un errore di stampa ed era quindi da considerare non valido. Il fatto che il signor Wines avesse vinto 500mila dollari, contro il massimo di 250mila dollari previsti dalla lotteria per un singolo tagliando, rendeva automaticamente nulla la sua vincita. Di fronte alle richieste di John, convinto che il goloso premio in denaro gli spettasse comunque di diritto, la lotteria del New Mexico non ha vacillato nemmeno un istante: se c’è un errore di questo tipo, non si può in alcun modo accordare la ricompensa.

Il caso ha giocato un brutto scherzo al povero cittadino di Roswell, che è stato ripagato solo con un premio di consolazione: 100 dollari in gratta e vinci. John, ritenta, sarai più fortunato.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti